Nuovo appuntamento per i giovanissimi piloti del Citroen Junior Team nel Rally di Australia. Saranno due gli equipaggi ai nastri di partenza di questo attesissimo evento dopo la lunga pausa estiva; quelli di Sebastien Ogier e Conrad Rautenbach. Come sempre l’inesperienza, vista la giovane età degli equipaggi, sarà una grande incognita che potrebbe intaccare il rendimento e le prestazioni durante tutto l’arco del weekend; ma in questa occasione forse meno, visto che i tracciati australiani saranno nuovi per tutti, e ciò non farà altro che aumentare lo spettacolo in previsione di una lotta serrata nella posizioni di vertice.

Carico e aggressivo come sempre sarà il giovane francese Ogier, autore di ottime prove negli ultimi appuntamenti stagionali; i suoi risultati in continua progressione sono una buona base di partenza per la gara: "Io, Julien e il resto della squadra stiamo ora raccogliendo i frutti del  duro lavoro che abbiamo fatto dall'inizio della stagione," ha detto Sebastien intervistato a pochi giorni dalla gara, aggiungendo, "Mi sento più a mio agio con la C4 WRC e non vedo l'ora di tornare al volante per il mio primo Rally d'Australia. Per una volta non si inizia con una mancanza di esperienza rispetto agli altri piloti. Per noi è solo un evento come gli altri, e l'obiettivo principale è lo stesso di quello di tutti gli altri rally: raggiungere il traguardo".

Grande assente sarà Evgeny Novikov, recentemente impegnato nel Barum Rally in Repubblica Ceca a bordo di una Skoda Fabia S2000 della quale è rimasto molto colpito come ha dichiarato in alcune interviste post-gara.

Antonio Gigliotti


Stop&Go Communcation

Nuovo appuntamento per i giovanissimi piloti del Citroen Junior Team nel Rally di Australia. Saranno due gli equipaggi ai nastri […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/t632.jpg WRC – Nuova sfida per i giovani pupilli Citroen in terra d’Australia

WRC