Mentre gli attuali protagonisti del Mondiale erano impegnati in Nuova Zelanda, la Volkswagen ha affrontato una quattro giorni di test in Finlandia, prossimo appuntamento del campionato che si svolgerà dall’1 al 4 agosto.

La casa tedesca, assente in Oceania a causa dell’elevato costo della trasferta, ha alternato Sebastien Ogier e Carlos Sainz alla guida, mentre Andreas Mikkelsen era impegnato al Rally di Ypres nell’IRC. Il francese di Gap ha utilizzato sia la Polo WRC sia la Skoda Fabia S2000, vettura che utilizzerà all’ex “Mille Laghi”, mentre il Matador spagnolo ha testato solo la vettura 2013.

Intanto dalla Germania è tornato sull’argomento Jost Capito. Il team principal della Volkswagen ha dichiarato alla rivista tedesca Rallye di essere intenzionato a schierare solo due vetture nel prossimo campionato iridato: “Non c’è nulla di ufficiale, ma a Montecarlo affideremo la prima macchina a Ogier e una seconda macchina a un pilota che non posso ancora rivelare. Per quanto riguarda la terza auto c’è una possibilità, ma verrà schierata solo se avremo tutto sotto controllo. Quello che accadrà nel 2013 e nel 2014 dipenderà dai progressi che faremo con la squadra”.

Per il terzo volante Capito ha una cerchia ristretta di candidati: “C’è una nuova generazione di piloti che sono pronti a consacrarsi. Un esempio è Andreas Mikkelsen, che ha già mostrato il suo grande talento vincendo l’IRC nella scorsa stagione. Al momento stiamo lavorando con lui, con Kevin Abbring e Sepp Wiegand, ma non possiamo portarli nel Mondiale tutti insieme. Dovremo fare delle scelte e farli correre uno per volta”.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Mentre gli attuali protagonisti del Mondiale erano impegnati in Nuova Zelanda, la Volkswagen ha affrontato una quattro giorni di test […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/wrc-020712-01.jpg Volkswagen testa in Finlandia, Capito annuncia: “Solo due Polo nel 2013”

WRC