Parte dalla riconferma di Kris Meeke il progetto a lungo termine di Citroen nella serie iridata. Il pilota britannico ha infatti rinnovato il contratto in scadenza fino al 2018, accettando di fatto di diventare uno degli ambasciatori del marchio francese.

Negli ultimi mesi il nome di Meeke è circolato con insistenza nell’ambito del mercato. Ford (M-Sport), Hyundai e Toyota avrebbero bussato alla sua porta con proposte differenti – da pilota titolare a tester delle nuove vetture – ma alla fine ha prevalso la voglia di correre nell’immediato e con un programma ambizioso per il futuro. Il vincitore del Rally di Argentina 2015 sarà al via anche nella prossima stagione con la Citroen DS3 WRC del team Abu Dhabi World Rally Team gestita dalla scuderia PH Sport per almeno 10 manches del Mondiale. Debutto previsto a Montecarlo con il navigatore Paul Nagle e con il giovane francese Stephane Lefebvre. In Svezia spazio poi a Khalid Al Qassimi e alla novità Craig Breen, che si alterneranno sulla seconda e terza vettura proprio con l’ex campione dello Junior ERC.

 

Tra le varie proposte ricevute per il mio futuro, ho scelto di restare con Citroën Racing per raccogliere i frutti del lavoro fatto in oltre due anni – dice Kris Meeke, a cui sarà affidato il compito di testare la C3 WRC che debutterà nel 2017 -. E’ anche un modo per ringraziare della fiducia che il team mi ha dimostrato. Ci conosciamo benissimo ormai e questa osmosi sarà fondamentale per il buon sviluppo della nuova auto. Tutto ciò che ci attende nei prossimi mesi mi emoziona. Anche se non vedo l’ora di mettermi al volante, seguirò costantemente ogni fase della progettazione e del montaggio della prima vettura. Sono anche molto felice per il nuovo regolamento FIA, che promette vetture più potenti e più spettacolari! Tutto questo lavoro viene svolto con l’obiettivo di gareggiare per vincere ancora, e per il titolo mondiale. Citroën Racing è un team con la vittoria nel DNA con quindici titoli mondiali, di cui otto nel WRC. Sono davvero felice di far parte di questa nuova pagina nella storia di un Marchio tanto prestigioso”.

Per il nostro nuovo programma, vogliamo prima di tutto fare affidamento su un pilota di riferimento e di grande esperienza, con un solido bagaglio tecnico – aggiunge Yves Matton, Direttore di Citroën Racing -. Kris è la scelta migliore e siamo lieti che abbia deciso di restare con noi. La nostra storia comune è ampia: due stagioni nel JWRC negli anni 2000, poi le ultime due stagioni con DS 3 WRC. Ma la fase più importante della sua carriera è davanti a lui, con tre stagioni per sviluppare e portare al successo l’erede di Xsara, C4 e DS 3 WRC! Nel 2016, il programma di prove sarà la priorità per Kris a partire da aprile, data dei primi test su strada della nuova vettura. Resterà comunque in contatto con la competizione vera e propria, partecipando ad alcune prove del Campionato del Mondo. I primi elementi di questo programma saranno rivelati presto”.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Parte dalla riconferma di Kris Meeke il progetto a lungo termine di Citroen nella serie iridata. Il pilota britannico ha […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/12/12241354_10153317026647057_2755419744463472514_n.jpg Triennale con Citroen per Kris Meeke

WRC