A pochi giorni dall’annuncio di Paul Hambery, Direttore del Reparto Motorsport di Pirelli, che ha garantito la permanenza della casa milanese nel Mondiale di Formula 1 anche nel 2014, dalla Finlandia è arrivata la conferma che saranno quattro le multinazionali di pneumatici impegnate nella massima competizione rallistica a partire dalla prossima stagione.

Jarmo Mahonen, Responsabile Rally per la FIA, ha infatti confermato che nel 2014 gli equipaggi avranno la possibilità di scegliere tra pneumatici Michelin, D-Mack, Hankook e Pirelli. “Siamo contenti di avere una sfida tra quattro case costruttrici dal prossimo anno, tre delle quali già presenti nel campionato. Il ritorno di Pirelli nella mondiale è molto positivo, e questi quattro marchi assieme garantiranno una sfida aperta e una scelta molto varia per i nostri concorrenti.”

La casa milanese aveva lasciato deciso di abbandonare la serie a fine 2010, quando iniziò a sviluppare le gomme per il ritorno in Formula 1. Dal 2008 al 2010 Pirelli ha fornito alle scuderie del mondiale rally le gomme, visto che in quegli anni il regolamento prevedeva la gomma unica per tutti, salvo poi concentrarsi sulla WRC Academy (2011 e 2012) e sulle serie nazionali.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

A pochi giorni dall’annuncio di Paul Hambery, Direttore del Reparto Motorsport di Pirelli, che ha garantito la permanenza della casa […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/Pirelli-quer-criar-WRC2.jpg Torna la Pirelli, dal 2014 saranno quattro le case di pneumatici impegnate nella serie

WRC