Per prepararsi alla sua prima partecipazione al Rally di Finlandia, Thierry Neuville affronterà il 20/21 luglio il Rally di Estonia, valido per il campionato nazionale. Le caratteristiche di questa gara ricordano infatti piuttosto da vicino quelle dell’ex “1000 Laghi”, come spiegato anche da Benoit Nogier, direttore di Citroen Racing Technologies.

“Abbiamo ritenuto che questo fosse il miglior banco di prova possibile per Thierry e Nicolas (il copilota Gilsoul, ndr), anche perché affrontare una sessione di test non costa di meno rispetto a una gara”.

“Da Sebastien Loeb a Kimi Raikkonen, abbiamo sempre schierato i nostri corridori in eventi aggiuntivi rispetto al WRC per allenarsi al meglio alle sfide specifiche di ogni terreno. La Finlandia è certamente l’impegno più difficile per i corridori che non arrivano dal Nord Europa”.

Ovviamente Neuville sarà sempre al volante della sua DS3 WRC, e troverà altri tre protagonisti della scena iridata con cui confrontarsi: Mads Ostberg, Ott Tanak e Martin Prokop, tutti e tre su Ford Fiesta. “Questo ci darà un’idea del nostro livello”, ha sottolineato il belga. “Con i suoi salti e le curve cieche veloci, quello di Finlandia è un rally unico nel suo genere. In Nuova Zelanda abbiamo dimostrato di non commettere errori. Sento di migliorare di volta in volta, ma non devo rilassarmi e devo continuare a lavorare”.

Nel frattempo in questo weekend Neuville ha partecipato al prestigioso Festival of Speed di Goodwood (nella foto): “Un evento incredibile, l’atmosfera era fantastica. Mi sono divertito tantissimo”.


Stop&Go Communcation

Per prepararsi alla sua prima partecipazione al Rally di Finlandia, Thierry Neuville affronterà il 20/21 luglio il Rally di Estonia, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/07/wrc-030712-01.jpg Thierry Neuville parteciperà al Rally di Estonia

WRC