Difficile avere un’idea di quanto sia estrema come esperienza, di quanto si vada veloce su strade così strette e di quanto potenti siano queste auto. A essere onesto è di gran lunga la cosa più entusiasmante che abbia mai fatto, la MotoGP non è paragonabile!”. Con queste parole Andrea Dovizioso, pilota ufficiale Ducati nella MotoGP ha descritto il test effettuato lo scorso settimana sulla Volkswagen Polo R WRC a fianco del bi-campione del mondo Sebastien Ogier.

L’incontro, organizzato dal gruppo Audi (proprietario di Ducati) e Volkswagen, rappresenta il ringraziamento del pilota francese per l’invito ad assistere al Gran Premio del Mugello in qualità di ospite. Ogier ha assistito in prima persona alla dai box alla sfortunata gara del forlivese, per poi contraccambiare con un test drive sulle strade della Sardegna con l’attuale regina dei rally iridati.

Amo la MotoGP” ha dichiarato Ogier. “Ho sempre avuto molto rispetto per le capacità dei piloti e ora, dopo il Mugello, ne ho ancora di più. La loro velocità è impressionante, è davvero difficile immaginare come possa essere viverla in sella. Il giro che abbiamo fatto assieme in Sardegna è stato il mio modo per ringraziare Andrea per l’invito, sono contento che gli sia piaciuto”.

Dovizioso è poi partito per Barcellona in vista del Gran Premio di Spagna (magari con la speranza di utilizzare la Polo R WRC nei rally-show di fine stagione), mentre Ogier si è detto carico (nonostante il regolamento penalizzante) per il Rally d’Italia in Sardegna che scatterà domani.

Luca Piana

 


Stop&Go Communcation

“Difficile avere un’idea di quanto sia estrema come esperienza, di quanto si vada veloce su strade così strette e di quanto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/06/media-01___2015-06-09_vwmosp_wrc2015_Ogier_Dovizioso-1024x681.jpg Test in Sardegna con Ogier per Andrea Dovizioso

WRC