Ritiro? È una parola ancora fuori dal vocabolario di Sebastien Loeb. Il pilota francese ha ufficialmente prolungato di altri due anni il contratto con la Citroen per competere nel Mondiale Rally fino alla fine della stagione 2013. Tutto questo mentre è ancora una volta in testa alla classifica iridata, con la possibilità di artigliare l’ottavo titolo consecutivo.

“Con l’arrivo di altri costruttori nel campionato, la competizione si farà più dura negli anni a venire. In più, con la nuova regola sull’ordine di partenza che arriverà nel 2012, tutti i piloti lotteranno alla pari”, ha commentato l’alsaziano. “Per dar loro battaglia ho riposto ancora la mia fiducia nella Citroen, una squadra che conosco da cima a fondo, e nella DS3 WRC, la vettura che ho contribuito a sviluppare”.

Loeb è legato alla casa del Double Chevron dal 2001, e continuerà ad essere affiancato dal fido navigatore Daniel Elena.

Frederic Banzet, general manager Citroen, ha accolto con soddisfazione il rinnovo dell’accordo: “Per noi è un grande ambasciatore, la sua immagine e la nostra sono fortemente intrecciate ormai. Siamo orgogliosi della sua fedeltà alla Citroen”.


Stop&Go Communcation

Ritiro? È una parola ancora fuori dal vocabolario di Sebastien Loeb. Il pilota francese ha ufficialmente prolungato di altri due […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/wrcwrc-180811-01.jpg Sebastien Loeb rinnova con la Citroen fino alla fine del 2013

WRC