Sebastien Loeb e Sebastien Ogier hanno rinnovato i rispettivi contratti con la Citroen proseguire la collaborazione nel Mondiale Rally. Se per il sei volte iridato non è sicuramente una sorpresa, il prolungamento dell’accordo di Ogier evidenza il fallimento della trattativa avanzata dalla Ford, che avrebbe eventualmente visto il francese al volante della nuova Fiesta nel 2011.

Ogier ha firmato un accordo valido per i prossimi tre campionati, diventando quindi la punta di diamante per la casa del doppio Chevron in ottica futura. L’esperto Loeb, invece, ha firmato soltanto per guidare la DS3 nel 2011. “Ovviamente è una doppia soddisfazione per noi”, ha affermato il direttore sportivo Olivier Quesnel. “Loeb ha ancora sete di vittorie nonostante i suoi risultati ormai entrati nella storia di questo sport, per merito della sua intelligenza e della sua capacità di tirar fuori sempre il 100% dal proprio mezzo. Sarà importante averlo ancora con noi”.

“Per il futuro puntiamo su Ogier”, ha aggiunto, “ed è per questo che gli abbiamo offerto un triennale”.

Resta invece ancora in sospeso il destino dello spagnolo Dani Sordo. Quesnel ha comunque manifestato l’intenzione di dargli ancora fiducia. “Fa sempre parte dei nostri piani, ma prima dobbiamo badare al bilancio e poi potremmo annunciare il nostro programma completo”, ha spiegato.

Stefano Gabriele


Stop&Go Communcation

Sebastien Loeb e Sebastien Ogier hanno rinnovato i rispettivi contratti con la Citroen proseguire la collaborazione nel Mondiale Rally. Se […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrcwrc-200710-011.jpg Sebastien Loeb e Sebastien Ogier rinnovano i rispettivi contratti con la Citroen

WRC