Prova di forza di Sebastien Ogier al Rally d’Italia Sardegna, in una gara difficile e con avversari ostici battuti solo dalla sfortuna e da qualche errore di troppo. Brinda quindi il campione in carica, che allunga così sul compagno di squadra Jari-Matti Latvala (Volkswagen) in classifica generale.

I problemi nella seconda tappa sono risultati fatali al finnico, che ha concluso la gara in terza posizione alle spalle di Mads Ostberg (Citroen). Un podio che rida fiducia al norvegese del team francese, reduce da un periodo non particolarmente positivo. Bella prova anche per gli altri due norvegesi, da Andreas Mikkelsen (Volkswagen), quarto in classifica e primo nella Power Stage davanti a Latvala e Ogier, e di Henning Solberg (Ford), settimo al traguardo. La prima delle Ford Fiesta RS WRC del team M-Sport è comunque quella di Elfyn Evans, che migliora così il sesto posto dello scorso anno al debutto sulla berlinetta della Casa americana.

Martin Prokop e il norvegese Henning Solberg precedono Robert Kubica, in un filotto di Ford Fiesta RS WRC. Il pilota polacco, vittima di un piccolo incidente nella giornata di ieri, ha comunque terminato la gara in ottava posizione ed è stato premiato per il miglior salto dalla giuria. Citazione d’obbligo per Lorenzo Bertelli, nono al traguardo e primo tra gli equipaggi iscritti al WRC-2. Il pilota italiano del team FuckMatié sta raccogliendo i frutti di un percorso iniziato allo scorso Rally di Sardegna, quando iniziò a farsi vedere in zona punti con la Ford Fiesta RRC. A distanza di un anno ha completato la gara vincendo la classe e trovando un posto nella top ten davanti alla Citroen Ds3 WRC.

Restano fuori dai primi dieci le Hyundai I20 WRC, con Juho Hanninen costretto al ritiro nella prima tappa per un capottamento, mentre Thierry Neuville e Hayden Paddon sono arrivati al traguardo grazie al Rally 2, che li ha lasciati ai margini della top ten. Sarà interessante valutare il potenziale della vettura nelle prossime gare, visto che si intravede un netto miglioramento rispetto alle prime uscite ufficiali. Con questo successo Ogier tocca quota 138 punti, Latvala è a 105. Ostberg (66) è il primo degli inseguitori del duo Volkswagen, Hirvonen (40) è il primo pilota Ford. Prossimo appuntamento a fine mese in Polonia.

Classifica (Top Ten)

  1. Ogier/Ingrassia – Volkswagen Polo R WRC – 4:02:37.8
  2. Ostberg/Andersson – Citroen DS3 WRC – +1:23.1
  3. Latvala/Antilla – Volkswagen Polo R WRC – +1:32.8
  4. Mikkelsen/Floene – Volkswagen Polo R WRC – +2:39.3
  5. Evans/Barritt – Ford Fiesta RS WRC – +4:41.8
  6. Prokop/Tomanek – Ford Fiesta RS WRC – +6:05.3
  7. Solberg H./Minor – Ford Fiesta RS WRC – +7:15.8
  8. Kubica/Sczcpaniak – Ford Fiesta RS WRC – +12:19.0
  9. Bertelli/Dotta – Ford Fiesta RRC – +15:22.1
  10. Al Qassimi/Patterson – Citroen DS3 WRC – +16:49.3

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Prova di forza di Sebastien Ogier al Rally d’Italia Sardegna, in una gara difficile e con avversari ostici battuti solo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/06/10357174_561861677264493_8677684530298988609_n.jpg Sardegna, Day 3: Ogier vince e allunga su Latvala. A Bertelli la classe WRC-2.

WRC