Le ultime dichiarazioni di Sebastien Loeb hanno fatto trasparire che il pilota francese sarà propenso al ritiro al termine della stagione 2011, che affronterà al volante della Citroen DS3 WRC. Tuttavia, il team manager di Citroen Sport, Olivier Quesnel, ha ammesso che, se vedesse il driver transalpino all’opera anche nel 2012, non ne sarebbe minimamente sorpreso.

“Si può essere certi che, se Sebastien dovesse andare bene il prossimo anno, correrebbe anche nel 2012”, ha dichiarato Olivier Quesnel. “Tuttavia, egli potrebbe fermare la propria attività se cominciasse a perdere od avesse qualche problema”.

Immediata la risposta di Sebastien Loeb: “L’unica cosa che posso affermare è che non continuerò a militare nei rally per molto tempo da oggi. Attualmente desidero guidare la Citroen DS3 WRC il prossimo anno ed osservare l’andamento delle cose. Ci aspetta una stagione interessante”.

Loeb ha vinto quest’anno per la settima volta il titolo nel World Rally Championship, al volante della Citroen C4 WRC, con 276 punti ed otto trionfi.

Gabriele Sbrana 


Stop&Go Communcation

Le ultime dichiarazioni di Sebastien Loeb hanno fatto trasparire che il pilota francese sarà propenso al ritiro al termine della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrc01110013_011.jpg Olivier Quesnel senza peli sulla lingua: “Se Loeb dovesse andare bene il prossimo anno, correrebbe anche nel 2012”

WRC