Un format fresco ed originale per il WRC, che ha permesso agli organizzatori del Rally di Finlandia l’opportunità di inglobare oltre 20 prove speciali nello spazio di due giorni, per la gioia dei fans rimasti senza fiato alla visione delle vetture dei propri sogni dall’alba perfino al tramonto. A cantare vittoria, quindi, è Jarmo Mahonen, amministratore delegato dell’AKK, l’impresa che gestisce la manifestazione, il quale si è lasciato scappare qualche considerazione su quello che è stato lo scorso week-end, dove oltre a trionfare un finlandese, ha vinto anche la mente organizzatrice.

“Le entrate domenicali sono minori. La perdita di denaro avviene sempre quel giorno, ed è lo stesso per tutti gli sport. Guardate il calcio, loro giocano il sabato in Finlandia”, ha avvisato con tono quasi minaccioso Mahonen, discutendo sul fatto che la domenica sia un giorno “sacro” per la molta gente e non a tutti c’è la disponibilità di andare a vedere un Rally, sebbene di altissimo livello qual è il Finlandia.

“La domenica sembra essere un giorno sacro per la gente. Vogliono essere a casa per poi tornare a lavoro il lunedì. Siamo soddisfatti del modo in cui è andato il Rally quest’anno, tutti sembrano essere felici”, ha proseguito il finlandese che ha in mente un altro progetto, ossia quello di far costruire una nuova superspeciale nei dintorni di Jyvaskyla, sede storica dell’evento, da aggiungere entro il prossimo anno.

“Stiamo per aggiungere una nuova superspeciale ma non sappiamo ancora di preciso il posto”, ha detto Mahonen. “Abbiamo intravisto diversi punti ma una cosa è certa: non andremo oltre la città. Non avremo costruttori di auto, saremo anche un paese piccolo, ma quello che contiamo è la passione! Senza la gente appassionata nelle foreste non sarebbe nulla. Cerchiamo di essere i migliori al mondo e nessuno adesso si avvicina”.

Stefano Chinappi

 


Stop&Go Communcation

Un format fresco ed originale per il WRC, che ha permesso agli organizzatori del Rally di Finlandia l’opportunità di inglobare […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrc00_finland11.jpg Nuovo format vincente per il Rally di Finlandia con il finale spostato a sabato, la conferma arriva dagli organizzatori

WRC