Dopo aver appena corso il suo rally preferito, il Rally di Finlandia, Mikko Hirvonen accetta la sfida del prossimo Rally di Germania, evento che la Citroen ha dominato per ben 8 edizioni e che il suo rivale Sebastien Loeb ha vinto per 7 volte.

Per il finnico questa sarà la sua sesta partecipazione in terra teutonica, dove nel 2007 raccolse il suo miglior risultato: terzo posto finale. “Amo ed odio questo rally”,  ha ammesso il pupillo di Ford. “Quando le strade sono asciutte è molto divertente guidare, ma quando c’è pioggia rimanere in traiettoria diventa molto difficile, per via del fango e dell’ acqua che ci circondano ovunque”. Deluso dalla sua ultima gara, che ha bruciato a causa di un incidente, il driver finnico ha ammesso la sua voglia di lottare per il podio.

Al contrario però, il suo compagno di squadra, Jari-Matti Latvala, non nasconde di non essere un fan dell’asfalto tedesco e infatti non si sente in grado di lottare per le posizioni di testa, demotivato anche dai risultati ottenuti finora: dopo 6 partecipazioni, il suo miglior piazzamento è stato un ottavo posto assoluto nel 2007.

“Le speciali di questo rally offrono la possibilità di fare molti tagli e quindi le strade vanno a sporcarsi un poco alla volta, ed è questa situazione di scarso grip che crea in me una mancanza di fiducia. Per me, quindi, è un evento molto difficile” ha spiegato Latvala, che ha inoltre aggiunto: “Guidando al Nurburgring ho migliorato molto la mia tecnica sull’asfalto e la vittoria in Finlandia ha aumentato la mia fiducia, ma posso puntare al massimo ad una posizione in top five”.

A bordo della terza Focus ci sarà il driver di Abu Dhabi Khalid Al Qassimi, alla sua terza esperienza in Germania.

Stefano Gabriele


Stop&Go Communcation

Dopo aver appena corso il suo rally preferito, il Rally di Finlandia, Mikko Hirvonen accetta la sfida del prossimo Rally […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrc00_hirv1.jpg Mikko Hirvonen: “Amo ed odio il Rally di Germania”

WRC