“Ritorno al passato” per Andreas Mikkelsen, che dopo un buon inizio di stagione con la terza Volkswagen Polo R WRC ha deciso di cambiare navigatore a partire dal Rally d’Italia Sardegna. Il giovane norvegese sarà di nuovo affiancato dal connazionale Ola Floene, che fino al 2012 è stato il suo navigatore abituale. Insieme hanno conquistato due titoli di campione intercontinentale con la Skoda Fabia S2000 della filiale inglese della Casa ceca. Autore di un promettente inizio di stagione tra cui un secondo posto in Svezia , agente di cambio Andreas Mikkelsen per il resto della stagione .
Mikko Markkula è un ottimo navigatore, mi ha aiutato a progredire come pilota e abbiamo lavorato bene sulle note” ha spiegato Mikkelsen. “Siamo due persone molto diverse e le nostre diverse personalità non ci permettono di sviluppare un rapporto molto stretto, necessario per ottenere un successo a lungo termine. Ola Floene è stato il mio primo navigatore e lui è sempre stato al mio fianco dai 16 fino ai 23 anni. Ne abbiamo passate tante assieme, anche se a fine 2012 ho sentito la necessità di cambiare. Da allora Ola e io abbiamo continuato a crescere e migliorarci e credo che si arrivato il momento di tornare assieme”.

Il distacco tra i due a fine 2012 aveva lasciato più di un dubbio tra gli appassionati. Volkswagen aveva spiegato che Mikkelsen avrebbe cambiato navigatore, con l’arrivo di Marrkula (allora impegnato con Juho Hanninen), per imparare le note in inglese. “Andreas ed io abbiamo lavorato insieme per sette anni e sono molto orgoglioso di tornare con lui e per il team Volkswagen Motorsport” ha dichiarato Ola Floene. “Tornando alla fine del 2012, devo dire che era difficile separarsi da Andreas, ma si è trattato di una condizione necessaria. Eravamo insieme da molto tempo e come una ‘vecchia coppia’, c’erano cose che non andavano . Tuttavia, penso cheora il nostro rapporto sia più forte”. Il navigatore norvegese lascia così un altro giovane pilota, Pontus Tidemand, impegnato in questa stagione con la Ford Fiesta R5 del team M-Sport.

Sono molto orgoglioso di questi ultimi due anni” ha concluso Mikko Markkula. “Ho imparato molto nel team più forte del Mondiale, sono migliorato e non mi pento della scelta fatta due anni fa. Rispetto al decisione di Andreas e capisco che aveva bisogno di provare qualcosa di diverso. Auguro ad Andreas il meglio per il futuro. Vorrei anche esprimere i miei sinceri ringraziamenti a tutto il team Volkswagen Motorsport. Ho apprezzato ogni momento con loro” ha concluso il finnico.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

“Ritorno al passato” per Andreas Mikkelsen, che dopo un buon inizio di stagione con la terza Volkswagen Polo R WRC […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/1554390_734007876656351_1392924341253901241_n.jpg Mikkelsen cambia navigatore: richiamato il norvegese Ola Floene

WRC