Inizia nel segno delle Volkswagen il Rally del Messico, terzo appuntamento stagionale di un Mondiale decisamente ricco e interessante.

Sui 6,27 km dello shakedown, Jari Matti Latvala ha fatto segnare il miglior tempo confermando il suo status di rivale del compagno di squadra, il francese Sebastien Ogier, nella corsa al titolo iridato. Il finnico, momentaneamente leader della classifica generale, ha migliorato il tempo di Mikko Hirvonen (allora su Citroen DS3 WRC) del 2012 di quasi quattro secondi. E’ comunque ancora una vettura della Casa francese a insidiare il finnico, con Kris Meeke che ha chiuso in seconda piazza con un ritardo di appena 1” 1 da Latvala.

L’alternanza tra i due costruttori prosegue anche nel resto della top five, con Ogier e Mikkelsen (Volkswagen) a precedere Ostberg (Citroen). Il ritardo del norvegese è di poco superiore ai 3.5 secondi. A seguire si sono poi classificati Hirvonen (Ford), Neuville (Hyundai), il suo ritardo è di 6.5 secondi, Kubica (Ford), Atkinson (Hyundai)e il locale Benito Guerra (Ford). Decisamente attardati, e fuori dalla top ten, le due Ford Fiesta RS WRC di Prokop e Evans.

Nel WRC-2 il miglior tempo è andato a Tanak (Ford Fiesta R5), seguito dalla Fiesta RRC di Fuchs (+0.8) e dalla Fiesta R5 di Gilbert (+2.8). La prima speciale (la Monster Street Stage Guanajuato di 1,05 km) andrà in scena alle 3:09 di questa notte. La gara proseguirà poi nel pomeriggio e nella nottata di venerdì italiana.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Inizia nel segno delle Volkswagen il Rally del Messico, terzo appuntamento stagionale di un Mondiale decisamente ricco e interessante. Sui […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/556734_514725438584597_1982949232_n.jpg Messico, Shakedown: Miglior tempo di Latvala, a seguire Meeke e Ogier

WRC