È iniziato con una buona dose di sfortuna il 2013 di Nasser Al-Attiyah. Prima la partecipazione alla Dakar con un buggy del team Qatar, che lo ha visto tra i protagonisti fino a quando non è stato costretto al ritiro per incidente quando occupava la seconda posizione. Oggi è arrivata anche la conferma che il suo Mondiale Rally inizierà in Messico, e non in Svezia come inizialmente programmato, a causa di una malattia stagionale che lo costringe a rimanere a letto.

Al-Attiyah non si è presentato ieri ai test organizzati dal team M-Sport per prepararsi alla gara, per concentrarsi sulla preparazione al prossimo evento della serie iridata. “Sono molto deluso di non poter affrontare il viaggio in Svezia con la squadra”, ha dichiarato il Principe del Qatar.

La Ford Fiesta WRC del team Qatar era già pronta per la gara, e non rimarrà ferma nel parco assistenza di Karlstaad. A partecipare alla gara in sostituzione di Al-Attiyah ci sarà il britannico Matthew Wilson, figlio del boss del team M-Sport Malcolm, che per l’occasione sarà navigato dall’italiano Giovanni Bernacchini, ex copilota di Gigi Galli e attualmente impegnato al fianco dello stesso Al-Attiyah.

“So che Matthew (Wilson, ndr) farà bene, e so che è la soluzione ideale per la squadra. Io seguirò i progressi del team da casa, tenendo le dita incrociate nella speranza di ottenere un buon risultato”, ha concluso l’ex vincitore della Dakar.

Soddisfatto dell’accordo è ovviamente il sostituto, Matthew Wilson, che rientra nel circus iridato dopo un anno difficile che lo ha visto al via solo a Montecarlo, Svezia e Galles. “Dopo una stagione difficile, è una sensazione fantastica sapere che sarò tornato al volante di una World Rally Car già questa settimana. Per me è come uno shock, ho scoperto solo domenica notte che sarei dovuto partire per la Svezia. Ho iniziato ieri le ricognizioni con il team e con Giovanni (Bernacchini, ndr), che mi detterà le note in inglese. Per questa opportunità devo ringraziare Nasser Al-Attiyah che ha indicato il mio nome come suo sostituto, e siamo tutti in attesa del suo ritorno nel parco assistenza”.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

È iniziato con una buona dose di sfortuna il 2013 di Nasser Al-Attiyah. Prima la partecipazione alla Dakar con un […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/wrc-050213-01.jpg Matthew Wilson sostituirà Nasser Al-Attiyah al Rally di Svezia

WRC