Marcus Gronholm potrebbe tornare nel Mondiale Rally. Il finnico, due volte iridato nel 2000 e 2002, si è detto disponibile a testare la nuova Volkswagen Polo WRC che farà il suo debutto dal 2013. “Sicuramente non è mia intenzione tornare a mettermi in gioco e lottare contro Loeb e la nuova generazione di piloti”, ha chiarito l’ex alfiere di Peugeot e Ford, “ma sarei interessato a sviluppare una nuova vettura in un team ufficiale e ambizioso come Volkswagen”.

Lo scorso novembre il finlandese aveva rifiutato un sedile ufficiale dalla Mini dicendo di “non voler fare la fine di Michael Schumacher in F1”, ma non ha appeso il casco al chiodo visto che ha partecipato al Rally di Portogallo e al Monza Rally Show (2009), al Rally di Svezia (2010) e attualmente lavora con la Ford in America per le competizioni rallycross.

In occasione del Rally di Germania dello scorso week-end la casa tedesca ha portato il “manichino” della Polo WRC. Inoltre il direttore sportivo Kris Nissen ha confermato la volontà di schierare quattro auto al via, con due esemplari “factory” ufficiali e altri due affidati ad uno junior team per svezzare i giovani talenti.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Marcus Gronholm potrebbe tornare nel Mondiale Rally. Il finnico, due volte iridato nel 2000 e 2002, si è detto disponibile […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/wrcwrc-260811-01.jpg Marcus Gronholm possibile tester della Volkswagen Polo WRC

WRC