È durato poco più di un anno il matrimonio tra Kevin Abbring e Volkswagen Motorsport. L’olandese, ingaggiato a fine 2011 dall’ex team principal Kris Nissen, ha deciso di rescindere il contratto con la casa tedesca per motivi di scarso utilizzo. Da Wolfsburg hanno annunciato l’arrivo di una terza Polo WRC a partire dal Rally di Portogallo, che sarà affidata ad Andreas Mikkelsen per il resto della stagione.

Le altre due vetture saranno portate in gara da Sebastien Ogier e Jari-Matti Latvala, che avranno il compito di consegnare il titolo costruttori in Germania dopo anni di dominio della Citroen. Con l’ingresso nella massima serie, la Volkswagen ha deciso di non schierare nessuna vettura nelle serie comprimarie del Mondiale, dopo due anni di apprendistato per giovani talenti.

L’unica auto iscritta in forma semi-ufficiale dal team tedesco è la Skoda Fabia S2000 di Esapekka Lappi, che sarà al via di otto gare del WRC-2 per vincere e fare esperienza.

A fare le valigie, quindi, è stato proprio Abbring, che ha preferito lasciare la VW piuttosto che rimanere ai margini. “Non è stata una decisione facile da prendere per me, visto che il mio sogno è sempre stato quello di correre nel Mondiale”, ha dichiarato l’olandese. “Certo che quando un ex campione del mondo come Petter Solberg non trova un sedile da ufficiale nonostante la disponibilità a non prendere uno stipendio, capisco che anche per i giovani ci possano essere delle difficoltà”.

Per Abbring ora si aprono le porte del Citroen Trophy che scatta tra un mese in Portogallo. Si tratta di una nuova serie lanciata dalla casa di Versailles, con tutti gli equipaggi al via con DS3 R3T in sei appuntamenti della serie iridata. Tra i piloti interessati al trofeo ci sono sicuramente i francesi Sebastien Chardonnet e Mathieu Arzeno, oltre agli italiani Andrea Crugnola e Simone Campedelli.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

È durato poco più di un anno il matrimonio tra Kevin Abbring e Volkswagen Motorsport. L’olandese, ingaggiato a fine 2011 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/wrc-190213-01.jpg Kevin Abbring rescinde il contratto con Volkswagen

WRC