Ha perso qualche punto di troppo Jari-Matti Latvala per quel ribaltamento che l’ha visto destreggiarsi durante il Rally di Turchia, che non lo riporta tuttavia alla situazione disastrosa in cui versava l’anno passato. Durante la stagione 2009, dopo vari incidenti, il finlandese era decisamente più insicuro rispetto ad oggi e meno fiducioso nelle sue capacità.

“E’ importante che quando succedono questi fatti di analizzarli velocemente, spazzarli via e concentrarsi di nuovo”, ha dichiarato Latvala. “In un certo senso, sono diventato più vecchio e saggio. L’errore che ho fatto in Turchia è stato qualcosa di più che è accaduto durante le ricognizioni, ho notato la curva troppo in fretta. Adesso mi concentro sulla Nuova Zelanda”.

Dello stesso parere Malcolm Wilson, che assolve il suo pilota: “Questo è niente rispetto alla situazione del 2009. Va bene, Jari-Matti ha perso alcuni punti in Turchia, ma anche Mikko Hirvonen ha compiuto un errore in Giordania, questo è lo sport a volte. In realtà, ho messo il braccio intorno alla spalla di Jari-Matti; ha fatto un errore, cose che succedono”.

Gabriele Sbrana  


Stop&Go Communcation

Ha perso qualche punto di troppo Jari-Matti Latvala per quel ribaltamento che l’ha visto destreggiarsi durante il Rally di Turchia, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrc17631.jpg Jari-Matti Latvala analizza l’incidente in Turchia, voltando subito pagina

WRC