Un fondamentale incontro fra il vice-presidente della FIA Mohammed ben Sulayem ed il senatore irlandese Marc McSharry ha aperto la strada al Rally d’Irlanda per accedere nuovamente nel calendario del 2012 del World Rally Championship, dopo lo svolgimento della competizione nel 2007 e 2009.

“L’Irlanda ha dimostrato di saper imbastire eventi di notevole entità e globali come il WRC”, ha dichiarato Marc McSharry. “Nel 2007 circa 800 milioni di telespettatori videro il Rally d’Irlanda, in diretta od in differita. È un dato che, soprattutto in tempi di crisi, non può essere ignorato”.

Mohammed ben Sulayem si è già attivato per trovare un posto nel calendario del massimo campionato per vetture da rally alla manifestazione irlandese: “Il supporto di McSharry è ben accetto ed il suo entusiasmo è incoraggiante. Supporterò il progetto di questa nazione, anche se dovesse accogliere altri eventi patrocinati dalla FIA”.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Un fondamentale incontro fra il vice-presidente della FIA Mohammed ben Sulayem ed il senatore irlandese Marc McSharry ha aperto la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrcFord-Stobart.jpg Il Rally d’Irlanda prova a rientrare nel calendario del World Rally Championship

WRC