In attesa di un confronto diretto tra i Costruttori e la FIA, che avverrà il 24 maggio a Parigi nel corso del World Motor Sport Council, c’è da registrare una piccola polemica sul calendario della prossima stagione. La Federazione, capitanata da Jean Todt, infatti, vorrebbe diminuire il numero della gare in Europa per dare spazio a paesi emergenti, come per esempio Brasile e Cina.

Se l’idea di una terza gara in Sudamerica è stata momentaneamente accantonata, visto che il Brasile è già impegnato sui Mondiali di calcio e sulle Olimpiadi, l’ipotesi di uno sbarco in Cina è un argomento molto attuale. Todt vorrebbe infatti riproporre la trasferta asiatica (oggi valida per il campionato Asia-Pacifico) già dalla prossima stagione, eliminando un round a scelta che verrà scelto di comune accordo con i team. I quali, almeno per il momento, glissano su un possibile approdo della serie iridata nell’Oriente.

“Ci vorranno tre giorni di viaggio per arrivare in Cina con i mezzi dell’assistenza, si tratta di una trasferta molto costosa”, ha tagliato corto Yves Matton, team principal della Citroen. “Noi non vogliamo andare fino a lì e spendere tutti quei soldi per avere un rally in mezzo al nulla”.

Ancora più freddo in merito è stato il collega di Matton, Jost Capito, che conferma il non interesse della Volkswagen: “Dobbiamo essere certi degli standard degli eventi in lizza per entrare nel WRC, altrimenti la serie vira verso il basso. Non dobbiamo andare in Cina per forza”.

Molto stizzita la risposta di Michele Mouton, manager del campionato, a sua volta favorevole a un ritorno immediato della Cina, dove si è già corso tra il 1997 e il 1999: “Se è stato inserito tra le opzioni per il 2014, vuol dire che ha ottimi standard di qualità”, ha dichiarato.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Il Rally di Cina torna nel calendario del WRC dopo 15 anni? La FIA sembra spingere per questa ipotesi, le squadre sono poco convinte.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/wrc-cina-rally-140513-01.jpg Il Rally di Cina torna nel calendario iridato nel 2014?

WRC