In occasione della sua gara di casa nel calendario iridato, la scuderia inglese M-Sport ha deciso di aumentare il parco macchine a disposizione dei clienti schierando ben 14 vetture su 31 equipaggi iscritti, di cui ben otto Fiesta WRC.

Oltre ai soliti Latvala, Solberg, Novikov, Tanak e Ostberg, in Gran Bretagna ci sarà anche Jannie Habig, sei volte campione nazionale in Sudafrica e al debutto in un appuntamento europeo. Il boss Malcolm Wilson ha deciso di premiare il 50enne che, dopo quasi 20 anni di corse con vetture Volkswagen, ha terminato la sua seconda stagione con una Fiesta S2000.

“Non vedo l’ora di lavorare con il team M-Sport, sarà un’esperienza straordinaria dalla quale vorrei imparare il più possibile. Spero di trovarmi a mio agio con la vettura, visto che ho già una buona esperienza con la versione S2000 della Fiesta. Per me sarà fondamentale cogliere al volo questa occasione, che mi servirà non solo per il resto di questa stagione ma anche per il futuro”, ha commentato il sudafricano.

Non sarà invece una WRC ma una Regional Rally Car la vettura di Edoardo Bresolin, che ha preferito proseguire l’esperienza iniziata un mese fa in Finlandia (dove ha chiuso 20° assoluto), rimandando ancora il debutto su una macchina di categoria top.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

In occasione della sua gara di casa nel calendario iridato, la scuderia inglese M-Sport ha deciso di aumentare il parco […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/09/wrc-040912-02.jpg Il 50enne Habig, sei volte campione sudafricano, in Galles su Ford Fiesta WRC

WRC