E’ firmato da Jari-Matti Latvala il miglior tempo nello shakedown del Rally di Germania, nono appuntamento della serie iridata, che vede ancora una volta una Volkswagen Polo R WRC davanti a tutti.

Sui 4,55 chilometri della speciale Konz il finnico è letteralmente volato, battendo addirittura lo storico record appartenuto a Sebastien Loeb. Il finnico ha fermato il cronometro su 2’23”5, mentre l’alsaziano della Citroen si era fermato a 2’25”2 con la DS3 WRC nella stagione scorsa. Un ottimo inizio dunque per Latvala che in Germania dovrà cancellare le ultime prestazione opache nella gara di casa per il suo team.

Il suo primo rivale sarà sicuramente Dani Sordo, grande specialista dei fondi asfaltati e in cerca di riscatto dopo un inizio di stagione al di sotto delle aspettative. La Citroen ha già bocciato il pilota spagnolo, che in Australia sarà sostituito da Kris Meeke, quindi in Germania sarà la prova del nove per il 32enne spagnolo, che non ha ancora vinto una gara nella serie iridata nonostante la sua lunga esperienza. Grande inizio anche per Thierry Neuville, terzo con la Ford Fiesta RS WRC con un solo decimo di ritardo da Sordo.

Il belga, attualmente secondo nella classifica generale, è riuscito a tenersi alle spalle Sebastien Ogier nonostante alcuni problemi al motore. Il francese della Volkswagen comunque non si è scomposto visto il grande margine di vantaggio nei suoi confronti e di Latvala, fermi a quota 91 punti. Mikko Hirvonen, sesto, è stretto nella morsa delle due Ford Fiesta RS WRC del team Qatar, con Evgeny Novikov buon quinto e Mads Ostberg settimo. Nasser Al-Attiyah e Michal Kosciuzko chiudono la top ten con altre due vetture del team M-Sport. Chi non prenderà il via, invece, è Andreas Mikkelsen (Volkswagen) a causa di un problema fisico del navigatore Markko Markula. Jost Capito, team principal della Casa tedesca, ha spiegato che si tratta di un forte dolore alla schiena e che l’affiatamento tra pilota e copilota è tale che sarebbe stupido affiancare un nuovo navigatore solo per una gara.

Nel WRC-2 ottimo inizio per Robert Kubica (Citroen) che chiude la prova con un ritardo di 7” da Latvala. Alle sue spalle si sono classificati Sepp Wiegand (Skoda) e Hayden Paddon (Skoda). L’italiano Simone Campedelli grande protagonista nel WRC-3, dove ha fatto segnare il secondo miglior tempo alle spalle di Sebastien Chardonnet. Domani mattina si svolgerà la cerimonia di partenza a Colonia, oltre a due prove speciali da disputare al tramonto.

Classifica (Top Ten)

  1.  Latvala/Antilla – Volkswagen Polo R WRC – in 2:23.5
  2. Sordo/Del Barrio – Citroen DS3 WRC – +0.7
  3. Neuville/Gilsoul – Ford Fiesta RS WRC – +0.8
  4. Ogier/Ingrassia – Volkswagen Polo R WRC – +1.4
  5. Novikov/Minor – Ford Fiesta RS WRC – +1.6
  6. Hirvonen/Lehtinen – Citroen DS3 WRC  – +2.0
  7. Ostberg/Andersson – Ford Fiesta RS WRC – +2.2
  8. Andersson/Axelsson – Ford Fiesta RS WRC – +2.8
  9. Al-Attiyah/Bernacchini – Ford Fiesta RS WRC – +5.4
  10. Kosciuszko/Szczepaniak – Ford Fiesta RS WRC – +5.7

Luca Piana


Stop&Go Communcation

E’ firmato da Jari-Matti Latvala il miglior tempo nello shakedown del Rally di Germania, nono appuntamento della serie iridata, che […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/08/1175682_589521274438346_458446783_n.jpg Germania, Shakedown – Miglior tempo di Latvala, forfait per Mikkelsen

WRC