La prima stagione da pilota ufficiale – seppur all’interno di un team supportato dagli investimenti del fondo qatariano – non è andata secondo le previsioni per Mads Ostberg, che attualmente occupa la sesta posizione in classifica generale con solo due acuti stagionali in Svezia e Finlandia, quando si è classificato in terza posizione.

Adesso, a due gare dalla fine, il norvegese è alla ricerca di un buon sedile per la prossima stagione, che dovrà essere quella della svolta. “L’inizio è stato buono, poi ho accusato alcuni problemi tecnici e in altre occasioni ho commesso errori stupidi, quindi devo lavorare duro per tornare ai livelli del 2012” ha dichiarato Ostberg, che si candida al podio per gli ultimi due appuntamenti dell’anno, in Spagna e Galles. “In Catalunya sarà difficile vincere, spero di farlo in Gran Bretagna. Quest’anno non ho ancora vinto nessuna gara e mi piacerebbe farlo. Se in questo weekend andrà tutto secondo i piani, in Galles attaccherò dal primo momento per cercare di stare davanti”.

Sui problemi tecnici della sua vettura, la Ford Fiesta RS WRC del team M-Sport, il pilota norvegese non si è soffermato molto. Anche perché, stando alle sue dichiarazioni, il futuro potrebbe anche essere all’interno del team diretto dal Malcolm Wilson. “In questo momento non so ancora cosa farò l’anno prossimo. L’incontro decisivo con M-Sport avverrà a fine stagione, e sto parlando anche con Citroen e con Hyundai. Spero di trovare una buona soluzione per l’inizio del prossimo anno”. Niente da fare per un eventuale passaggio alla Volkswagen, che ha già riconfermato i tre piloti attuali, dove gareggia il suo connazionale Andreas Mikkelsen.

“Quest’anno Petter Solberg ha abbandonato il mondiale. Ma il mio connazionale Andreas Mikkelsen è stato promosso su una WRC. E altri piloti norvegesi come Marius Aasen si sono affacciati nella serie. Quindi vedo bene il futuro della Norvegia nel Mondiale” ha aggiunto Ostberg.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

La prima stagione da pilota ufficiale – seppur all’interno di un team supportato dagli investimenti del fondo qatariano – non […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/1239880_516925738400460_1054214740_n.jpg Futuro tra Citroen, Hyundai o la conferma nel team M-Sport per Mads Ostberg

WRC