Buona parte delle possibilità di un pilota di gareggiare ruotano intorno al budget nel panorama motoristico mondiale e Francois Duval lo sa molto bene. L’ultima partecipazione del driver belga ad un appuntamento del WRC risale al Rally di Germania, affrontato alla guida di una Ford Focus del Team Stobart e terminato mestamente con un ribaltamento, durante il quale il co-pilota Denis Giraudet si è rotto due costole.

“Mi piacerebbe guidare nuovamente per Ford, ma attualmente è un progetto complicato da realizzare”, ha dichiarato Francois Duval. “A titolo d’esempio, molti piloti non corrono perché non possiedono la disponibilità economica necessaria. Voglio pilotare ancora una vettura WRC. Il 2010 è stato un anno negativo per quanto concerne il reperimento del budget e le opportunità arrivatemi. Con tre case automobilistiche presenti la prossima stagione, ci potrebbero essere vantaggi nel reperimento di sedili nel 2012. Ho sentito pareri positivi sulle nuove vetture WRC, quindi mi piacerebbe rimanere nel World Rally Championship”.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Buona parte delle possibilità di un pilota di gareggiare ruotano intorno al budget nel panorama motoristico mondiale e Francois Duval […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrcDuval-Francois.jpg Francois Duval: un grande talento senza un budget adeguato

WRC