Dopo le belle prestazioni a Montecarlo e in Svezia, Juho Hanninen avrebbe dovuto rappresentare i colori del team Qatar anche in Portogallo, con una Ford Fiesta WRC gestita da M-Sport. Nella giornata di ieri, invece, è arrivato il dietrofront. Il finnico non sarà al via del quarto appuntamento della serie iridata a causa di problemi personali.

Hanninen, ex campione europeo, intercontinentale e del mondiale S-WRC, era tornato nella massima serie in questa stagione dopo quattro anni passati con la squadra ufficiale della Skoda. Poi era arrivato l’annuncio di Malcolm Wilson, rimasto orfano di Ford, che ha puntato su un maxi team con quattro vetture con livrea ufficiale, cinque nel caso del Rally di Svezia. Ed è stato li che il finnico ha dato il meglio di se, concludendo la gara con una sesta piazza assoluta.

Successivamente sono arrivati i primi rumors su un contatto tra Hanninen e la Hyundai, che vorrebbe affidargli i primi test e un sedile da ufficiale per la prossima stagione. In Finlandia sono convinti che la sua assenza è dovuta proprio alla conclusione di un preaccordo tra le parti, che precluderebbe proprio la partecipazione del finnico ad altre gare della stagione.

Wilson, comunque, non è rimasti impreparato dalla sua assenza. Dopo aver sostituito Nasser Al-Attiyah in Svezia con il figlio Matthew, in Portogallo correrà Denis Kuipers, di ritorno nel Mondiale dopo un anno di stop forzato. L’olandese sarà al via con una vettura gemella a quella di Mads Ostberg, Thierry Neuville, Evgeny Novikov e di Nasser Al-Attiyah, con l’aggiunta dello sponsor personale Ferm.

“Per prima cosa voglio mandare i miei auguri a Juho ed alla sua famiglia, senza di lui e Tuominen (il navigatore, ndr) non sarà la stessa cosa al Service Park. Voglio anche ringraziare il team M-Sport e Nasser Al-Attyah per avermi permesso di correre al suo posto. Questa gara mi piace veramente e ho un sacco di bei ricordi legati ad essa. Non vedo l’ora di tornare a bordo della Fiesta”, ha commentato il driver dei Paesi Bassi.

Lo scorso anno, nella sua ultima presenza iridata, Kuipers ha concluso la gara in sesta posizione.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Forfait di Juho Hanninen per il Rally del Portogallo: a sostituirlo sulla Ford Fiesta WRC del team Qatar l’olandese Denis Kuipers.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/wrc-qatar-hanninen-040313-01.jpg Forfait di Hanninen, Kuipers in Portogallo con M-Sport

WRC