“Nessuno avrebbe potuto ostacolare Mikko verso la vittoria in questa edizione”. Parola di Sebastian Loeb che, a telecamere spente, ha rivolto un serio elogio nei confronti del suo rivale nella rincorsa al titolo mondiale, ritiratosi lungo la quarta speciale mentre si apprestava a dominare il Rally di casa.

Un episodio senz’altro determinante ai fini della generale, che dà la possibilità a Loeb di correre in difesa in un Rally non proprio “suo” e di ottenere quel tanto che basta di punti per farlo uscire dal round finlandese col sorriso pieno sulle labbra.

“Mikko era troppo veloce per noi, non avremmo potuto stare con lui”, ha rivelato Loeb. “Penso che sarebbe stato davanti di 30 secondi se non fosse uscito fuori e sarebbe stato difficile acciuffarlo. Era molto veloce e in questa edizione poteva dire certamente la sua. Ma può capitare a tutti ritirarsi”.

Stefano Chinappi

 


Stop&Go Communcation

“Nessuno avrebbe potuto ostacolare Mikko verso la vittoria in questa edizione”. Parola di Sebastian Loeb che, a telecamere spente, ha […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrcwrc-100610-012.jpg Finlandia, Day 1: Loeb è convinto che Hirvonen avrebbe avuto vita facile senza quell’incidente

WRC