Di fronte a una cornice di pubblico impressionante (si parla di oltre 100 mila spettatori in sei chilometri di speciale!), Dani Sordo ha conquistato il Fafe Rally Sprint, la tradizionale gara utilizzata da diversi equipaggi iscritti al Rally del Portogallo come test. Lo spagnolo della Citroen ha fatto segnare il miglior tempo già nel primo dei tre passaggi effettuati, dimostrando un buon feeling con la vettura dopo le trasferte difficili in Svezia e Messico, dove ha conquistato solo 12 punti. Sordo succede così a Petter Solberg, che lo scorso anno si era imposto con la Ford Fiesta WRC ufficiale.

Il team M-Sport, comunque, non è rimasto con le mani in mano neppure questa volta. Sul secondo gradino del podio è salito infatti il norvegese Mads Ostberg, uno dei favoriti per la vittoria in Portogallo visto il successo della passata edizione. Scelta diversa per i suoi compagni di squadra, Thierry Neuville ed Evgeny Novikov, che sono finiti fuori classifica scegliendo di divertire il pubblico con burnout e manovre spericolate senza dare peso al cronometro. Nasser Al-Attiyah, invece, ha chiuso dodicesimo, in coppia con il nostro Giovanni Bernacchini.

Il terzo gradino del podio è ancora occupato da una vettura del team di Malcolm Wilson. Dopo la quinta posizione al Rally del Portogallo del 2012, suo miglior risultato personale, Martin Prokop ha concluso terzo, battendo sul filo dei secondi Andreas Mikkelsen e Robert Kubica. Il norvegese è stato l’unico pilota dellaVolkswagen impegnato nella manifestazione lusitana, visto che Latvala è stato risparmiato dal team e Ogier era influenzato.

Buona invece la prova dell’ex Formula 1, già a suo agio con la Citroen DS3 RRC al debutto sulla terra.

La top ten annovera poi alcuni equipaggi locali, visto che, come detto, Mikko Hirvonen e gli altri piloti del team M-Sport hanno puntato sullo spettacolo e non sul cronometro. 15° posizione per il nostro Lorenzo Bertelli su Subaru Impreza R4. Presente alla manifestazione anche il Presidente della FIA Jean Todt.

Classifica (Top 10)

01. Sordo/Del Barrio – Citroen DS3 WRC – 3:39.3
02. Ostberg/Andersson – Ford Fiesta RS WRC – 3:40.3
03. Prokop/Ernst – Ford Fiesta RS WRC – 3:49.7
04. Mikkelsen/Markkula – Volkswagen Polo R WRC – 3:56.3
05. Kubica/Baran – Citroen DS3 RRC – 3:57.2
06. Meireles/Castro – Skoda Fabia S2000 – 3:59.0
07. Moura/Costa – Mitsubishi Lancer Evo IX – 3:59.7
08. Lopes/Ferreira – Subaru Impreza WRX – 4:03.5
09. Campos/Ramalho – Mitsubishi Lancer Evo IX – 4:03.9
10. Nogueira/Rodrigues da Silva – Subaru Impreza WRX – 4:06.4

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Dani Sordo ha conquistato l’edizione 2012 del Fafe Rally Sprint, antipasato del Rally del Portogallo.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/wrc-fafe-sordo-080413-01.jpg Fafe Rally Sprint: Vince Sordo su Ostberg, 5° Kubica

WRC