Colpo di scena al termine del Rally di Messico: Nasser Al-Attiyah, vincitore nella classe S-WRC e 7° assoluto, è stato escludo dalla classifica dopo le verifiche tecniche di fine gara. La Ford Fiesta Super 2000 del driver qatariota è risultata non conforme in un particolare del sistema di alimentazione, subendo quindi l’inevitabile squalifica.

Questo fa sì che a trionfare fra le S-WRC sia il ceco Martin Prokop (anch’egli su Ford), davanti a Juho Hanninen (Skoda) e a Ott Tanak, che entra inoltre nella top-generale della gara.

“Sono piuttosto deluso, avendo l’obiettivo di aggiudicarmi il campionato”, ha ammesso Al-Attiyah, trionfatore nell’ultima edizione della Dakar. “Questo è un rally che mi piace moltissimo e dove avevo tanta esperienza. Non abbiamo tratto alcun vantaggio da questa irregolarità ed è un peccato: avevamo disputato una corsa fantastica senza commettere errori”.


Stop&Go Communcation

Colpo di scena al termine del Rally di Messico: Nasser Al-Attiyah, vincitore nella classe S-WRC e 7° assoluto, è stato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrcwrc-070311-01.jpg Escluso Al-Attiyah per irregolarità tecnica, in S-WRC vince Prokop!

WRC