Dani Sordo, dopo una lunga riunione con i vertici BMW tenutasi ieri, ha confermato la sua presenza nel prossimo Campionato del Mondo Rally al volante della Mini ufficiale. Lo spagnolo, rivelazione di questa stagione, sarà schierato dal team Prodrive in almeno 10 eventi, a partire dal Rally di Montecarlo.

“In attesa di un comunicato della squadra questo è tutto quello che posso dirvi”, ha dichiarato il pilota iberico attraverso la propria pagina di Facebook.

La notizia negativa è la mancata iscrizione, già annunciata, del marchio britannico alla classifica costruttori, a causa delle incertezze tra la FIA e il promotore North One Sport; dopo l’arresto del suo numero uno, il magnate russo Vladimir Antonov, i diritti commerciali della categoria non sono stati ancora assegnati e, nonostante ci siano colossi interessati come BSkyB e Red Bull, l’incertezza regna sovrana tra le scuderie.

La Mini ha deciso di garantire a Sordo almeno dieci presenze iridate, ma saranno escluse le trasferte extraeuropee. Per il ruolo di secondo pilota non ci sono certezze: la posizione di Kris Meeke è in bilico, visto che il responsabile David Richards gradirebbe un gentleman che porti in dote un discreto budget.

Il manager inglese potrebbe offrire a Hermann Gassner Jr la possibilità di prendere parte a qualche gara con la John Cooper Works WRC (il tedesco sarà già al via dell’S-WRC con una Mini S2000 sponsorizzata Red Bull), ma la trattativa avrebbe dovuto portare a una sponsorizzazione completa della bevanda energetica del team ufficiale. Invece la multinazionale austriaca, dopo l’addio a Citroen, sembra indirizzata verso la Volkswagen, e la Mini resta ancora senza un partner di riferimento.

A Montecarlo, oltre a quella per Sordo, ci sarà una vettura “factory” anche per il corso Pierre Campana (correrà anche in Germania, Francia e Italia) e due per il team della filiale italiana (con Araujo e Nobre). Al Rally di Svezia ci sarà invece Richard Goransson, quattro volte vincitore del’STCC, il campionato turismo nazionale.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Dani Sordo, dopo una lunga riunione con i vertici BMW tenutasi ieri, ha confermato la sua presenza nel prossimo Campionato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/wrcwrc-231211-01.jpg Dieci gare iridate per Dani Sordo con la Mini, in dubbio Kris Meeke

WRC