La necessità di collaudare le nuove DS3 e Fiesta RS ha indotto rispettivamente Citroen e Ford a prolungare il proprio soggiorno nel Galles, all’indomani dell’ultimo evento della stagione vinto da Sebastien Loeb. Proprio il pilota francese ha testato per due giorni la Citroen DS3 su superfici sia asciutte che bagnate.

“Poiché provenivo direttamente dalla conclusione del Rally del Galles, ho tenuto ugualmente un buon ritmo con la DS3”, ha dichiarato Sebastien Loeb.

“Quando ho parlato con i piloti e gli ingegneri, tutti mi sono sembrati molto contenti”, ha affermato Olivier Quesnel, responsabile di Citroen Sport. “L’esempio migliore è quello di avere con noi Sebastien anche nel 2011. Significa che lui si sente bene con la vettura, altrimenti opterebbe per il ritiro”.

Ford ed M-Sport, dal canto loro, sono rimasti soddisfatti dei frutti raccolti finora con la Fiesta RS dotata interamente di specifiche 2011. Inoltre, il telaio della vettura ed il nuovo propulsore 1.6cc turbo sono stati testati nei pressi di un campo d’aviazione vicino a Cockermouth.

“Tutto sta andando come previsto insieme alla nuova creatura”, ha commentato Jari-Matti Latvala. “Stiamo compiendo buoni progressi e, devo ammettere, è un’automobile molto emozionante da pilotare. È una cosa giusta condurre adesso la Fiesta RS che piloteremo il prossimo anno, prima del Rally di Svezia, anche perché si ha bisogno di immagazzinare molta esperienza con la vettura prima dell’esordio”.

Entrambe le squadre si trasferiranno in Scandinavia, al fine di testare le proprie vetture in situazioni complicate da affrontare e piuttosto avverse.

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

La necessità di collaudare le nuove DS3 e Fiesta RS ha indotto rispettivamente Citroen e Ford a prolungare il proprio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrcecco-la-citroen-ds3-wrc_5286.jpg Citroen e Ford estendono il loro soggiorno in Galles ed attendono la Scandinavia

WRC