Una buona notizia per il Rally di Giordania: la nave-cargo del WRC è attraccata questa mattina alle 11:00 nel porto israeliano di Haifa, dopo essere stata costretta a rimanere ferma per il maltempo e il mare grosso abbattutosi ieri sera sulla zona.

Sono quindi partiti i 37 camion che in serata (attorno alle 20) dovrebbero arrivare presso la sede del parco assistenza, situato in riva al Mar Morto.

Di conseguenza il programma dell’evento è destinato a subire delle variazioni che saranno discusse nel pomeriggio. È certa la cancellazione della prima giornata di gara, quella di domani.

“Le nostre priorità per giovedì sono le verifiche, la cerimonia di apertura e lo shake-down”, ha confermato il responsabile di North One Sport, Simon Larkin. “La FIA sta collaborando per le verifiche, dato che sono la priorità principale”.


Stop&Go Communcation

Una buona notizia per il Rally di Giordania: la nave-cargo del WRC è attraccata questa mattina alle 11:00 nel porto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrcwrc-130411-02.jpg Cancellato il primo giorno del Rally di Giordania, partiti i camion da Haifa

WRC