Giunto in sostituzione di Henning Solberg, impegnato con una Ford Fiesta S2000 durante gli eventi asfaltati del WRC, P-G Andersson sta facendo vedere di che pasta è fatto nel Rally di Bulgaria. Alla conclusione del secondo giorno di gara, il pilota svedese figura in settima posizione assoluta, davanti al bulgaro Frigyes Turan. In qualsiasi caso, Henning Solberg tornerà ad occupare la propria Ford Focus WRC del Team Stobart già dal prossimo Rally di Finlandia.

L’ultima partecipazione di Andersson ad una competizione catramata risale al Tour de Corse del 2008, alla guida di una Suzuki SX4 ufficiale. “E’ impossibile paragonare la Suzuki SX4 alla Ford Focus che sto guidando attualmente”, ha commentato Andersson. “La vettura giapponese era un progetto in elaborazione, la Focus è sviluppata su un piano di lavoro completamente compiuto. Le capacità della Focus sono molto più grandi”.

Tuttavia, il rallista svedese non nasconde il suo desiderio di eseguire ulteriori evento nel WRC: “Mi piacerebbe certamente disputare più rally, ma tutto dipenderà da come farò qui”.

Anche Malcolm Wilson, direttore della struttura M-Sport, esterna il proprio parere nei confronti di Andersson: “Il programma prevedeva di inserire Andersson in una zona a lui poco familiare, per osservare come se la sarebbe cavata in un rally asfaltato. Fino ad ora, sta svolgendo tutto quello che gli abbiamo chiesto”.

Gabriele Sbrana  


Stop&Go Communcation

Giunto in sostituzione di Henning Solberg, impegnato con una Ford Fiesta S2000 durante gli eventi asfaltati del WRC, P-G Andersson […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrcimg_92441.jpg Bulgaria – P-G Andersson ammette: “Mi piacerebbe disputare più eventi”

WRC