Sebastien Loeb ha semplicemente posto il suo dominio durante tutto l’arco del Rally di Bulgaria, prevalentemente nella prima giornata di gara. Infatti, quest’oggi, il pilota francese ha preferito alzare leggermente il piede dall’acceleratore; infatti, a vincere le speciali di oggi sono stati Dani Sordo (SS12), Petter Solberg (SS11, SS13) e Sebastien Ogier (SS14).

Loeb, che ha trionfato con un vantaggio di 29.5” su Sordo, ha rifilato anche 36.3” ad un rinato Petter Solberg, giunto in terza posizione. L’affiatamento fra il pilota norvegese ed il nuovo copilota Chris Patterson, che ha preso il testimone di Phil Mills, è stato premiato da questo buon risultato. A grande distanza, danneggiato dall’errore occorso durante la prima giornata, in quarta posizione, si inserisce il francese Sebastien Ogier. Il pupillo di Loeb precede i grandi sconfitti di questo fine settimana: Mikko Hirvonen e Jari-Matti Latvala, rispettivamente giunti all’arrivo in quinta e sesta posizione. Durante le ultime quattro speciali, caratterizzate da asfalto asciutto, con tutti i piloti dotati di pneumatici a mescola dura, Latvala ha preferito optare per un set di gomme morbide, al fine di testare un assetto differente sulla propria Ford Focus.

P-G Andersson, ingaggiato una tantum dal Team Stobart, al posto di Henning Solberg, si può ritenere soddisfatto della settima prestazione mostrata in Bulgaria. Poco oltre i sette minuti di distanza dal capolista, si trova il pilota di origine ungherese Frigyes Turan, alla guida dell’anziana Peugeot 307. Turan, coadiuvato dal connazionale Gabor Zsisor, ha posseduto le qualità tecniche per incasellare qualche crono discreto, su un tipo di asfalto che conosce bene, tenendosi ampiamente dietro le proprie spalle l’inglese Matthew Wilson. Kimi Raikkonen, dopo l’incidente nella prima frazione di corsa, non è riuscito ad agguantare la decima posizione, occupata da Henning Solberg, impegnatosi al volante di una Ford Fiesta S2000.

Nella classifica di campionato, Loeb sale a quota 151 punti, dinanzi a Sebastien Ogier e Mikko Hirvonen, rispettivamente a 100 e 86 coefficienti.

Classifica – Final Day:

01. Sebastien Loeb – Citroen C4 – 3:02:39.2
02. Dani Sordo – Citroen C4 – + 29.5
03. Petter Solberg – Citroen C4 – + 36.3
04. Sebastien Ogier – Citroen C4 – +  1:55.0
05. Mikko Hirvonen – Ford Focus – + 3:17.8
06. Jari-Matti Latvala – Ford Focus – + 4:28.5
07. P-G Andersson – Ford Focus – + 5:25.2
08. Frigyes Turan – Peugeot 307 – + 7:04.0
09. Matthew Wilson – Ford Focus – + 9:29.6
10. Henning Solberg – Ford Fiesta S2000 – + 13:06.0
11. Kimi Raikkonen – Citroen C4 – + 14:06.4

Gabriele Sbrana 


Stop&Go Communcation

Sebastien Loeb ha semplicemente posto il suo dominio durante tutto l’arco del Rally di Bulgaria, prevalentemente nella prima giornata di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrcimg_12311.jpg Bulgaria – Final Day: Sebastien Loeb si limita a vincere e precede un quartetto targato Citroen

WRC