Il primo giorno del Rally di Bulgaria ha messo in evidenza un classico degli ultimi anni: Sebastien Loeb che rifila vagonate di secondi agli avversari, Ford Focus WRC e compagni di marca in primis. Le quattro speciali previste oggi, caratterizzate da cielo coperto ma asfalto asciutto, tranne qualche chiazza di umido disseminata dalle piogge notturne, sono state vinte interamente dal pilota francese, che, a fine giornata, precede di 28.1” lo spagnolo Dani Sordo. In terza posizione assoluta, figura il norvegese Petter Solberg, con 38” di ritardo da Loeb.

Già molto staccate le Ford Focus WRC di M-Sport: Mikko Hirvonen accusa un minuto e undici secondi dal capolista, mentre Jari-Matti Latvala addirittura 1′ e 21”. Dopotutto, Malcom Wilson ha laconicamente dichiarato: “Penso che faremo fatica a fare qualsiasi cosa qui, per essere onesti. Abbiamo svolto molto lavoro, pensando di aver compiuto alcuni progressi, poi siamo arrivati in Bulgaria, e la realtà è che siamo dove non vorremmo essere. Non è quello che ci aspettavamo. Si è sempre saputo che sarebbe stato difficile contrastare Sebastien Loeb, ma speravamo almeno di poter lottare per il podio”.

Una sesta piazza che non rende giustizia al francese Sebastien Ogier, uscito di pista al 5° chilometro della terza speciale di Batan Lake. Ogier ha capito non correttamente una nota del co-pilota Julien Ingrassia, tirando dritto ad un bivio; nessun danno meccanico alla propria Citroen C4, tranne un ammaccamento alla carrozzeria, interessante la parte anteriore destra. Un positivo settimo posto sta caratterizzando la corsa del rientrante P-G Andersson, al volante di una Ford Focus del Team Stobart. Completa la top-8 la Peugeot 307 dell’ungherese Frigyes Turan, autore di una pregevole prestazione, dinanzi alla Ford Focus di Matthew Wilson.

Mentre stanziava in quarta posizione assoluta, Kimi Raikkonen è uscito fuori strada abbastanza rovinosamente, al 19° chilometro della quarta speciale di Belmeken Lake. I veicoli di emergenza sono stati immediatamente inviati sul luogo dell’incidente, constatando il buono stato di salute dell’equipaggio Raikkonen-Lindstrom.

Classifica – Day 1:

01. Sebastien Loeb – Citroen C4 – 1:05:26.7
02. Dani Sordo – Citroen C4 – + 28.1
03. Petter Solberg – Citroen C4 – + 38.0
04. Mikko Hirvonen – Ford Focus – + 1:10.9
05. Jari-Matti Latvala – Ford Focus – + 1:21.2
06. Sebastien Ogier – Citroen C4 – + 1:31.3
07. P-G Andersson – Ford Focus – + 2:26.3
08. Frigyes Turan – Peugeot 307 – + 2:49.1
09. Matthew Wilson – Ford Focus – + 3:45.6

Gabriele Sbrana


Stop&Go Communcation

Il primo giorno del Rally di Bulgaria ha messo in evidenza un classico degli ultimi anni: Sebastien Loeb che rifila […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/wrc01101005_0571.jpg Bulgaria – Day 1: Nel segno di Sebastien Loeb, molto lontana la concorrenza

WRC