E’ una corsa ad eliminazione la prima tappa del Rally di Argentina, quinto appuntamento del Mondiale dominato fino ad ora dalla Volkswagen Polo R WRC di Sebastien Ogier. Al termine delle prime cinque prove speciali, il campione in carica deve però cedere il passo al suo compagno di squadra, Jari-Matti Latvala, che si è presentato in Sud America con una gran voglia di fare bene.

Il finnico è stato protagonista fin dalle prime prove speciali, con velocità di punta decisamente elevate che lo hanno immediatamente messo a confronto con Ogier nelle posizioni nobili della classifica. I due si sono scambiati più volte la prima e la seconda posizione, fino all’ultima speciale dove Latvala ha rifilato 18.2 secondi al francese, conquistando la leadership della gara con 17 secondi di vantaggio. “E’ stata una giornata fantastica per me” ha commentato Latvala. Ogier resta comunque l’unico rivale “vero” nella corsa alla vittoria, visto che Andreas Mikkelsen (Volkswagen) ha gettato al vento il terzo gradino del podio a causa di un problema alla sua Polo R WRC.

Problemi al motore hanno fermato anche le due Hyundai I20 WRC, quelle di Thierry Neuville e Dani Sordo, che dovrebbero ripartire domani. Il belga, quarto fino alla penultima speciale di giornata, è stato fermato dalla squadra per preservare il motore. Lo spagnolo ha invece avuto problemi fin dall’inizio della gara. Il podio è così nelle mani di Kris Meeke (Citroen), che rimane comunque lontano (oltre 1 minuto) dal duo Volkswagen e ha un buon vantaggio (2 minuti) dalla Ford Fiesta RS WRC di Elfyn Evans e Robert Kubica, rispettivamente quarto e quinto con un gap di appena due decimi tra i due.

Sesta piazza per Martin Prokop (Ford) che precede gli equipaggi iscritti al WRC-2. Da Nasser Al-Attiyah a Yuri Protasov (entrambe Ford Fiesta S2000), fino a Diego Dominguez (Ford Fiesta R5) e Gustavo Saba (Skoda). Capitolo italiani: Max Rendina (Mitsubishi) è 15° e Gianluca Linari (Subaru) 18°, ritiro per Lorenzo Bertelli (Ford). Domani sono in programma altre cinque prove speciali.

Classifica (Top Ten)

  1. Latvala/Antilla – Volkswagen Polo R WRC – 1:57:36.3
  2. Ogier/Ingrassia – Volkswagen Polo R WRC – +17.7
  3. Meeke/Nagle – Citroen DS3 WRC – +1:07.4
  4. Evans/Barritt – Ford Fiesta RS WRC – +3:48.1
  5. Kubica/Sczcpaniak – Ford Fiesta RS WRC – +3:48.3
  6. Prokop/Hruza – Ford Fiesta RS WRC – +4:12.2
  7. Mikkelsen/Markkula – Volkswagen Polo R WRC – +5:19.9
  8. Neuville/Gilsoul – Hyundai I20 WRC – +5:36.2
  9. Al-Attiyah/Bernacchini – Ford Fiesta S2000 – +5:36.8
  10. Protasov/Cherepin – Ford Fiesta S2000 – +8:22.0

Luca Piana


Stop&Go Communcation

E’ una corsa ad eliminazione la prima tappa del Rally di Argentina, quinto appuntamento del Mondiale dominato fino ad ora […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/05/1513669_730368383686967_6294703005985814983_n.jpg Argentina, Day 1: Ogier insegue Latvala, ritiro per Ostberg e Hirvonen

WRC