Il passo indietro nel WRC-2 è servito a Nasser Al-Attiyah e Giovanni Bernacchini per conquistare un altro titolo. L’equipaggio del team Qatar M-Sport si è aggiudicato il titolo mondiale di categoria al termine di una stagione esaltante con diversi piloti in lizza per la conquista del premio finale.

Al-Attiyah, vincitore di quattro gare nel corso dell’anno, ha scritto il suo nome nell’albo d’oro della serie alle spalle di Robert Kubica, vincitore dell’edizione 2013. Niente da fare per Lorenzo Bertelli e Mitia Dotta, secondi nella generale alle spalle dell’esperto vincitore. “E’ fantastico!” ha esultato Al-Attiyah. “E’ stato un grande anno per noi. Ora andremo a Dubai per l’ultimo round del Campionato Medio Oriente dove speriamo di bissare il successo ottenuto nel WRC-2”.


Stop&Go Communcation

Il passo indietro nel WRC-2 è servito a Nasser Al-Attiyah e Giovanni Bernacchini per conquistare un altro titolo. L’equipaggio del […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/11/63447_662731090509537_1964223126546124755_n.jpg Al-Attiyah/Bernacchini conquistano il WRC-2. “Momento fantastico!”

WRC