Dopo aver centrato la pole Gianni Morbidelli conquista Gara 1 della Superstars in Belgio, portando per la prima volta quest’anno la RS5 del team Audi Sport Italia sul gradino più alto del podio.

Ottima la prestazione del compagno-rivale Laurens Vanthoor, sempre al volante di un’Audi ufficiale, con cui era partito dall’ultima posizione impressionando tutti per essere riuscito a transitare sotto la bandiera a scacchi proprio alle spalle di Morbidelli.

Dietro i due alfieri della Casa dei quattro anelli, Luigi Ferrara ha conquistato la terza posizione con la Mercedes C63 AMG Coupè schierata dal team RRT.

A mettersi in luce è stato anche il pilota belga Renaud Kuppens, che non ha deluso le aspettative chiudendo la sua prima gara in Superstars con la quarta posizione al volante della BMW M3 E92 preparata dalla Scuderia Giudici con cui ha preceduto l’ex F1 Vitantonio Liuzzi (Mercedes C63 AMG).

Bene anche l’alfiere della Caal Racing Raffaele Giammaria, il quale sempre alla guida di una berlina tedesca è riuscito ad avere la meglio sulla Porsche Panamera S (Petri Corse) di Fabrizio Giovanardi e la M3 di Giovanni Berton (Team BMW Dinamic), rispettivamente settimo ed ottavo.

Leggermente indietro l’attuale leader della serie internazionale Thomas Biagi, nono con la seconda C63 AMG del team ufficiale Mercedes-AMG Romeo Ferraris.

Classifica

  1. Gianni Morbidelli – Audi RS5 – 16 giri
  2. Laurens Vanthoor – Audi RS5 – +7.422
  3. Luigi Ferrara – Mercedes C63 AMG Coupe – +13.066
  4. Renaud Kuppens – BMW M3 – +18.690
  5. Vitantonio Liuzzi – Mercedes C63 AMG – +19.150
  6. Raffaele Giammaria – Mercedes C63 AMG – +27.961
  7. Fabrizio Giovanardi – Porsche Panamera – +36.741
  8. Giovanni Berton – BMW M3 E92 – +37.273
  9. Thomas Biagi – Mercedes C63 AMG – +37.288
  10. Nicola Larini – Porsche Panamera – +40.531
  11. Mimmo Schiattarella – Chevrolet Lumina – +43.961
  12. Max Mugelli – BMW M3 E92 – +44.480
  13. Andrea Bacci – Mercedes C63 AMG – +1:06.848
  14. Mauro Trentin – BMW M3 E92 – +1:07.383
  15. Roberto Benedetti – Cadillac CTS-V – a 1 giro

Ritirati

  • Francesco Sini – Chevrolet Camaro – 7 giri
  • Gianni Giudici – Scuderia Giudici – 6 giri


Stop&Go Communcation

Gianni Morbidelli conquista Gara 1 della Superstars in Belgio, portando per la prima volta quest’anno l’Audi RS5 sul gradino più alto del podio.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/06/superstars-audi-morbidelli-230613-01.jpg Superstars – Zolder, Gara 1: Morbidelli vince, Vanthoor rimonta