Al suo debutto la BMW M3 della ROAL Motorsport si presenta subito come la nuova “arma” per affrontare al vertice la Superstars: Luca Rangoni è infatti riuscito a conquistare la pole position dopo aver dominato entrambi i turni di prove libere. Il pilota bolognese è riuscito ad ottenere il tempo di 1’11.116, dimostrando un costante miglioramento nel corso dei tre turni di prove fra libere e ufficiali, precedendo in qualifica la BMW 550i di Stefano Gabellini (1’11.289) e le due Audi RS4 ufficiali di Audi Sport Italia rispettivamente di Gianni Morbidelli (1’11.327) e Giorgio Sanna (1’12.078). 

La pole della BMW M3 è maturata al termine di una sessione combattuta e con diversi colpi di scena. Nelle battute iniziali infatti un contatto fra Marco Baroncini (Audi RS4) e Morbidelli ha costretto quest’ultimo ad una prolungata sosta ai box a causa del danneggiamento del tappo dell’olio sulla scatola del differenziale, oltre ad aver compromesso l’assetto. Rientrato in pista Morbidelli ha effettuato un lungo e continuo stint: a pochi minuti dal termine la classifica vedeva raccolti in appena un decimo Gabellini, al comando, Rangoni e Morbidelli.

Nel quinto passaggio affrontato Rangoni riusciva a siglare il miglior crono, con Gabellini rallentato dal traffico mentre stava affrontando un giro con ottimi intermedi e costretto poi a rinunciare agli ultimi minuti di prove per lo spegnimento della sua 550i. Quinto tempo per Roberto Papini (1’12.083) con la BMW M5 della Caal Racing che ha preceduto uno sfortunato Kristian Ghedina (BMW 550i del Millenium Team), rallentato da alcune noie e fermo ai box negli ultimi minuti a causa della rottura del fermo dello scarico. A dividersi la quarta fila nello start lanciato di domani, alle 11.30, ci saranno Mauro Cesari, con la BMW M5 della Caal Racing, e Francesco Ascani sulla BMW 550i del team sammarinese Habitat Racing, seguiti sullo schieramento da Steven Goldstein, sull’Audi RS4 di Audi Sport Italia, dalla Jaguar S-Type R di Ermanno Dionisio preparata dalla Ferlito Motors, dalla quarta Audi di Baroncini, dalla Mercedes C63 AMG dello Speedstar Team con Max Pigoli al volante e dalla Jaguar di Claudio Melotto.


Stop&Go Communcation

Al suo debutto la BMW M3 della ROAL Motorsport si presenta subito come la nuova “arma” per affrontare al vertice […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/SUPERSTARS-BMW-M3-Luca-Rangoni.jpg Superstars – Varano, Qualifica: Rangoni si conferma e fa sua la pole al debutto