Sette vincitori e tre brand al “top” (BMW, Mercedes e Maserati) costituiscono le premesse per la sfida della International Superstars Series, sul suggestivo tracciato belga di Spa-Francorchamps, in programma il prossimo 6 e 7 agosto.

ATTACCO ALLE PRIME POSIZIONI. Nella Superstars si preannuncia un confronto più acceso che mai, cominciando dalla lotta per le prime posizioni della classifica. Al comando c’è Luigi Ferrara: il pugliese può contare su un vantaggio di 19 lunghezze nei confronti del giovane bresciano Alberto Cerqui, il quale ha conquistato la sua prima vittoria, con la BMW M3 del Team BMW Italia, nella tappa precedente di Misano. Chi deve riscattarsi dopo lo sfortunato weekend romagnolo è invece il pluri-campione FIA GT Andrea Bertolini, che al volante della Maserati Quattroporte dello Swiss Team occupa la terza posizione nella classifica di campionato. In cerca di conferme l’attuale detentore del titolo Thomas Biagi, dopo il doppio successo ottenuto in terra portoghese, l’alfiere di casa BMW si presenta in Belgio con l’handicap peso azzerato.

TANTI PROTAGONISTI AL VIA. Presenza fissa del campionato organizzato da RMF è Stefano Gabellini, ancora in cerca della prima vittoria 2011, anche lui con una BMW M3 ufficiale. Il team Romeo Ferraris sarà invece al completo con le Mercedes, inclusa quella “rosa” di Michela Cerruti e la C63 AMG di Johnny Herbert, che proprio a Spa ha disputato diversi Gran Premi in F.1. La Todi Corse invece metterà a disposizione del veterano Francesco Ascani una BMW M3, mentre al suo compagno di squadra Leonardo Baccarelli verrà affidata una 550i E60. I colori della Casa bavarese sono rappresentati con “quote di maggioranza”, per l’importante numero di vetture impegnate, dal team Movisport, al via con Sandro Bet tini, Alessandro Garofano ed una terza auto divisa tra Pindari e Tambussi. In crescita la Jaguar XF della Ferlito Motors che, con il suo alfiere Francesco Sini, punta alle zone alte della classifica. Confermata la presenza dell’ex F.1 Gianni Morbidelli su Audi RS4, mentre a tenere alta la bandiera americana ci saranno Mauro Cesari (sulla Chrysler 300C della MRT by Nocentini) e Roberto Benedetti, sulla Cadillac CTS V della R.C. Motorsport.


Stop&Go Communcation

Sette vincitori e tre brand al “top” (BMW, Mercedes e Maserati) costituiscono le premesse per la sfida della International Superstars […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/superstars-driversjpg.jpg Superstars – Spa preview: Sette vincitori e tre brand al top, riparte la sfida!