Scuderia 22 entra nella Superstars GT Sprint. La squadra romana, sotto la direzione sportiva dell’esperto Max Crinelli, porterà in pista fin dalla prima gara di Monza del fine settimana del 26/28 marzo, una Corvette Z06 GT3 “supervisionata” dalla Callaway Competition, referente per l’Europa della Casa americana. A guidarla in tutti gli appuntamenti della stagione, il 35enne viterbese Carlo Graziani, il quale lo scorso anno aveva ottenuto il successo di classe con la stessa vettura in occasione della 6 Ore di Vallelunga, alternandosi al volante con Elio Marchetti ed il pluri-vincitore della 24 Ore di Le Mans, Emanuele Pirro. La Corvette Z06 della Scuderia 22 sarà comunque quella aggiornata nella versione 2010 e a metà marzo sono previsti i primi test.

«Abbiamo optato per la Superstars GT Sprint perché siamo convinti che si tratti di un campionato di eccellente livello. – ha commentato Carlo Graziani – Anche se per me questa sarà solamente la terza stagione nell’automobilismo, credo che i tempi erano ormai maturi per fare questo salto di qualità e confrontarmi in un contesto importante. È stato proprio Max Crinelli a darmi il coraggio per prendere questa decisione e adesso sono abbastanza fiducioso nella possibilità di puntare a dei risultati di rilievo».

Ben 500 i Cavalli della “supercar a stelle e strisce” che, oltre ad essere spinta da un motore da 7000cc, utilizzerà un cambio Hewland di tipo sequenziale. «Siamo realmente convinti della potenzialità della Corvette. – ha aggiunto Graziani – Grazie alla nuova fiche tecnica potremo inoltre impiegare il sistema di frenata ABS, che risolverà i problemi che questa vettura precedentemente lamentava in condizioni di bagnato. A darci il verdetto definitivo sarà poi la pista…».

Nella foto, Carlo Graziani (Scuderia 22)


Stop&Go Communcation

Scuderia 22 entra nella Superstars GT Sprint. La squadra romana, sotto la direzione sportiva dell’esperto Max Crinelli, porterà in pista […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/STS-GTSPRINT-Corvette-GT3.jpg Superstars – Scuderia 22 entra nella GT Sprint con Carlo Graziani