La International Superstars Series 2011 inizia con una prestazione di grande carattere per il campione in carica Thomas Biagi nel round inaugurale attualmente in corso a Monza. Nelle prove ufficiali di oggi, su un tracciato che come dai timori della vigilia si è confermato poco adatto alle caratteristiche delle BMW M3, il pilota emiliano del Team BMW Italia con una prestazione al limite è riuscito a conquistare la seconda fila, grazie al quarto tempo di 1’57.011.

Thomas Biagi: “Credo che oggi fosse impossibile andare oltre il quarto tempo, un risultato che definirei quasi miracoloso. Una parte del merito va anche al mio compagno di squadra Stefano Gabellini, che con la sua scia mi ha permesso di guadagnare ulteriore velocità in rettilineo; nel confronto con alcuni nostri avversari, ed in particolar modo rispetto alle Mercedes che hanno fatto un notevole passo avanti, scontiamo quasi venti chilometri orari nella velocità di punta. E’ un handicap che domani si farà sentire in gara, dove partirò al fianco di Michela Cerruti: questa è forse la prima volta in cui sono quasi contento di essere preceduto da un avversario, ma il suo notevole risultato di oggi ripaga il grande lavoro che abbiamo svolto insieme all’ingegner Mazzola presso il simulatore di Grid GP. Sotto il profilo tecnico invece non ho ancora raggiunto un feeling ottimale con la versione 2011 dei pneumatici Michelin, la cui mescola sembra essere più dura rispetto a quella utilizzata nel 2010”.


Stop&Go Communcation

La International Superstars Series 2011 inizia con una prestazione di grande carattere per il campione in carica Thomas Biagi nel […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/biagi11_5.jpg Superstars – Monza, Thomas Biagi: “E’ un 4° posto di carattere in qualifica!”