È stata la BMW M3 E92 di Thomas Biagi a fare segnare il miglior tempo al termine della seconda sessione di prove libere di Imola, questo fine settimana sede del secondo appuntamento della Superstars International Series.

Il pilota bolognese, sulla sua pista di casa, ha ottenuto il miglior tempo di 1’50”583 precedendo la Mercedes di Andrea Larini (team Romeo Ferraris), in ritardo di 233 millesimi, e la nuova Audi RS5 ufficiale di Gianni Morbidelli, che ha fermato i cronometri su 1’50”994.

Grande alternanza di vetture nelle prime posizioni, con la Chevrolet Lumina del team Solaris Motorsport quarta. In evidenza Christian Fittipaldi, quinto con la prima delle Maserati Quattroporte dello Swiss Team. Ed è grande lotta con la Mercedes C63 AMG di Tonio Liuzzi, a sua volta sesto davanti all’altra BMW di Stefano Gabellini e alla Jaguar XF-R del leader della classifica Max Pigoli (Team Ferlito).

Nella top-ten anche i due giovanissimi Andrea Boffo (17 anni) e Thomas Schoffler, rispettivamente nono e decimo con la Mercedes del Roma Racing Team e l’Audi RS5 di Audi MTM Motorsport.


Stop&Go Communcation

È stata la BMW M3 E92 di Thomas Biagi a fare segnare il miglior tempo al termine della seconda sessione […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/touring-210412-02.jpg Superstars – Imola, Libere 2: È il turno di Thomas Biagi e della BMW