È stato il 23enne svedese Johan Kristoffersson a stabilire, con la Audi RS5, il miglior tempo nel primo dei due turni di prove libere fermando i cronometri su 1’51”396. Alle sue spalle la BMW M3 E92 di Thomas Biagi, che sulla pista di casa è intenzionato più che mai a puntare al top. Si è aperto così il weekend di Imola, secondo appuntamento della Superstars International Series 2012.

Tra i protagonisti si sono immediatamente inseriti anche Gianni Morbidelli, terzo con un’altra RS5 schierata da Audi Sport Italia, e Christian Fittipaldi, quarto al suo debutto nella serie di FG Group con la Maserati Quattroporte dello Swiss Team.

Quindi ancora una BMW, quella di Stefano Gabellini e le Mercedes: sesto responso per Andrea Larini (team Romeo Ferraris), subito tallonato da Vitantonio Liuzzi (CAAL Racing), a Monza vincitore di Gara 2. Nono responso per il leader del campionato Max Pigoli, sulla Jaguar XF-R del Team Ferlito, preceduto a sua volta dalla Chevrolet Lumina di Francesco Sini (Solaris Motorsport).


Stop&Go Communcation

È stato il 23enne svedese Johan Kristoffersson a stabilire, con la Audi RS5, il miglior tempo nel primo dei due […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/04/touring-210412-01.jpg Superstars – Imola, Libere 1: Kristoffersson al comando