Due titoli italiani della Superstars Series, ottenuti nel 2007 e 2008 con Gianni Morbidelli. Ben 23 vittorie di marca conquistate dal 2005 ad oggi. Con queste credenziali la stagione che si appresta a cominciare vedrà ancora una volta al via il brand della casa di Ingolstadt, ufficialmente rappresentato dal team Hop Mobile Audi Sport Italia, inserirsi nella rosa dei papabili protagonisti del campionato.

La squadra di Emilio Radaelli si presenterà a Monza schierando due Audi RS4, la stessa vettura con la quale nel 2010 il portoghese Filipe Albuquerque aveva conquistato il successo sulla pista di Portimao e Alberto Cola si era confermato tra i protagonisti assoluti della serie. A Monza, nel fine settimana dell’8-10 aprile, in occasione del primo appuntamento del 2011, il team Hop Mobile Audi Sport Italia rinnoverà la sfida con i due piloti Riccardo Bossi ed Ermanno Dionisio.

Per Bossi (che oltre al nome famoso per via del padre, ha già dimostrato di avere abbastanza “piede”) si tratterà di un ritorno importante, su quello che è il suo circuito di casa. Dopo avere fatto il proprio esordio nella Superstars Series, sempre con Audi, in occasione dell’ultimo round dello scorso anno sul tracciato di Kyalami, adesso è determinato a fornire una conferma, puntando alle prime posizioni della classifica. In Sudafrica, nel 2010, Bossi aveva dimostrato di essersi trovato subito a proprio agio. Ma in quella occasione per lui si era trattato di una prima presa di contatto con la categoria. A distanza di oltre quattro mesi, tornerà a fare sul serio, ma con la consapevolezza di avere acquisito maggiore confidenza con la squadra e la sua vettura.

Assieme a lui, su un’altra RS4, ci sarà l’esperto Ermanno Dionisio che, proprio a Kyalami, aveva concluso la passata stagione salendo sul podio: memorabile rimane infatti la sua impresa che in Gara 1 lo aveva visto rimontare dalla quarta fila fino ad agguantare un eccellente terzo posto alle spalle di Johnny Herbert e Luigi Ferrara.

Un binomio pertanto, quello di Bossi-Dionisio, di grande interesse per la Superstars Series 2011 che scatterà tra poco più di una settimana.


Stop&Go Communcation

Due titoli italiani della Superstars Series, ottenuti nel 2007 e 2008 con Gianni Morbidelli. Ben 23 vittorie di marca conquistate […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/touring-010411-01.jpg Superstars – Hop Mobile Audi Sport Italia punta su Bossi e Dionisio