Gli è bastato prendere confidenza nel primo turno di libere con il tracciato di Donington per confermarsi come uno dei pretendenti alla vittoria: Luigi Ferrara ha infatti portato la Mercedes C63 AMG della Caal Racing davanti a tutti nella seconda sessione di libere, condizionate da dieci minuti di forte pioggia, iniziata poco dopo lo start del turno.

Ferrara ha fermato il cronometro su 1:39.272 precedendo proprio il principale rivale in campionato Thomas Biagi sulla prima delle BMW M3 del Team BMW Italia. In evidenza Francesco Sini, terzo con la Jaguar XF della Ferlito Motors davanti a Christian Montanari (BMW M3 della RGA Motorsport) ed a Stefano Gabellini (BMW M3, Team BMW Italia).

Un’uscita di pista ha invece fermato Alberto Cerqui, come anche assenti nel turno il duo Pindari-Linossi a causa di una rovinosa uscita nella sessione della mattina. Riccardo Romagnoli, dopo l’uscita di pista nei test di ieri, ha invece portato la sua C63 al sesto posto nella seconda sessione di libere precedendo altre due vetture di Stoccarda, rispettivamente di Michela Cerruti e di Andrea Dromedari, seguiti dalla BMW M3 di Alex De Giacomi.


Stop&Go Communcation

Gli è bastato prendere confidenza nel primo turno di libere con il tracciato di Donington per confermarsi come uno dei […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/touring-180611-02.jpg Superstars – Donington, Libere 2: Ferrara porta la Mercedes davanti a tutti