L’entusiasmante stagione di esordio di Alberto Cerqui nella Superstars Series sia appresta a vivere il suo momento più intenso a Vallelunga, che il prossimo fine settimana sarà teatro del round conclusivo sia del Campionato Italiano che della International Series.

Con quattro pole position in otto qualifiche, tre vittorie e la conquista con largo anticipo del titolo rookies il diciannovenne pilota del Team BMW Italia è stato senza dubbio la grande rivelazione dell’anno, ripagando nel miglior modo la fiducia riposta in lui a inizio anno dai vertici della squadra.

Con 43 punti ancora in palio Cerqui si presenta al decisivo appuntamento romano da leader del Campionato Italiano con 108 punti, 6 di vantaggio su Luigi Ferrara (Mercedes). Come previsto dal regolamento sportivo la sua BMW M3 sarà però penalizzata dalla massima zavorra sportiva pari a 60 kg, che potrebbe rivelarsi l’avversario più difficile da battere. Nell’International Series il giovane bresciano è invece secondo con un gap da Ferrara di 11 lunghezze.

“Arrivare al round finale di Vallelunga da leader della classifica nel mio anno di esordio nella Superstars Series è senza dubbio una grande soddisfazione”, ha detto Cerqui. “Non credo però che avvertirò una pressione particolare durante il weekend: per me il 2011 è stato un anno fantastico e a prescindere da come andrà a finire il mio bilancio sarà in ogni caso ampiamente positivo. Ovviamente punto con decisione a conquistare entrambi i titoli: con il massimo della zavorra non sarà facile, ma come sempre so di poter contare su una squadra dove nulla sarà lasciato al caso”.


Stop&Go Communcation

L’entusiasmante stagione di esordio di Alberto Cerqui nella Superstars Series sia appresta a vivere il suo momento più intenso a […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/gbgbhfgbhggdh.jpg Superstars – Cerqui pronto alla sfida finale di Vallelunga