Dopo un 2012 in cui ha giocato sicuramente un ruolo da protagonista nella Superstars International Series, torna alla ribalta anche in questa stagione Andrea Larini, che ha preso parte alla prima gara di Monza al volante di una Jaguar XF-R dalla livrea accattivante destando la curiosità dei tanti fan presenti in circuito.

Il pilota toscano eredita un nome prestigioso nel mondo delle quattro ruote, in cui la famiglia Larini vede le proprie radici già dall’esperienza maturata dal padre “Dedo” (campione italiano turismo negli anni ‘70) e dal fratello Nicola (ex pilota F1 che ha corso anche per la Ferrari), vedendo il suo completamento con lo stesso Andrea, già in passato protagonista di numerosi campionati monomarca e nei rally, in cui a soli 20 anni ha dato prova di forza conquistando il successo in occasione dell’esordio al Rally del Carnevale di Viareggio.

Sul tracciato brianzolo lo stesso Larini ha ben impressionato alla guida della berlina inglese della compagine capeggiata da Vincenzo Ferlito con cui ha chiuso nella top ten in Gara 1, mentre nella gara del pomeriggio partito dalla pole ha dovuto cedere il passo alle Mercedes ufficiali di Biagi e Liuzzi, per poi essere costretto al ritiro a causa di alcuni problemi tecnici.

“La Jaguar ha un potenziale molto alto”, ha dichiarato Larini, “anche se le Mercedes a Monza avevano indubbiamente una marcia in più. Per Brno abbiamo apportato aggiornamenti importanti al motore e all’assetto della nostra XF-R che mi fanno ben sperare per finire la gara tra i protagonisti. Come lo scorso anno seguirò la mia strada gara dopo gara, è presto per fare bilanci o prospettive, l’importante è farsi trovare sempre pronti e spingere sempre fino al limite!” .


Stop&Go Communcation

Andrea Larini è fiducioso nelle potenzialità della Jaguar XF-R del Team Ferlito Motors, la vettura che guida quest’anno nella Superstars.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/04/superstars-larini-jaguar-300413-01.jpg Superstars – Andrea Larini punta sulla Jaguar del Team Ferlito