Spettacolo mozzafiato ed elevati contenuti tecnici è quanto ha offerto sulla pista di Imola il primo appuntamento della Superstars Series 2009 ed è quello che la categoria si appresta a riproporre nel secondo round di Adria, in programma questo weekend. Dopo la prima vittoria in assoluto ottenuta sul circuito del Santerno dalla Mercedes C63 AMG e dalla Chrysler 300C SRT8, rispettivamente con Massimiliano Pigoli (attuale leader della classifica) e Pierluigi Martini, si annuncia grande battaglia anche con le BMW, "in primis" le M3 E90 by ROAL Motorsport di Gianni Morbidelli e Francesco Ascani e la 550i di Stefano Gabellini, lo scorso anno vincitore del titolo internazionale. Ma la vera novità del week-end rodigino sarà rappresentata dall’esordio della Maserati Quattroporte che lo Swiss Team porterà appunto al debutto affidandola ad un altro ex pilota di F.1 che risponde al nome di Andrea Chiesa. Per la berlina "racing" della Casa del Tridente quella di Adria rappresenterà una sorta di gara-test, considerando che lo shake-down della vettura si è avuto solamente venerdì della scorsa settimana a Franciacorta.

Attese anche le due Jaguar S-Type di Ermanno Dionisio ed il confermato Ivan Benvenuti, mentre il team Santucci Motorsport in questa occasione schiererà le BMW M5 in luogo delle Cadillac CTS-V raddoppiando tuttavia la propria presenza, dal momento che assieme a Roberto Del Castello ci sarà al via anche Roberto Benedetti. Da segnalare pure il debutto di Roberto Sigala, nome ben noto nell’ambito delle ruote coperte, il quale guiderà la BMW M3 E92 del team RGA Sportmanship. Assente invece Fabrizio Armetta, tra i principali protagonisti di Imola, dove era salito due volte sul gradino più basso del podio grazie alle sue prodezze al volante della BMW M5 della FR Motorsport. Il romano rientrerà comunque nell’arco di un paio di gare con la Chevrolet Lumina.

Motori accesi fin da venerdì con le prove libere (due i turni di mezzora ciascuno con il semaforo verde in corsia box rispettivamente alle 12.40 e alle 16.10). Le qualifiche si svolgeranno invece sabato pomeriggio, sempre in una sessione unica di mezzora tra le 14.50 e le 15.20. Due le gare di domenica, secondo il nuovo format della categoria, ciascuna della durata di 25 minuti più un giro. La prima scatterà alle 11.30 e la seconda alle 17.10.

Nella foto, Andrea Chiesa (Swiss Team)


Stop&Go Communcation

Spettacolo mozzafiato ed elevati contenuti tecnici è quanto ha offerto sulla pista di Imola il primo appuntamento della Superstars Series […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/STS_Chiesa_Maserati_Quattroporte.jpg Superstars – Adria preview: Attesa e curiosità per l’esordio della Maserati Quattroporte