Le nuvole accolgono lo start della prima gara del Btcc, a Snetterton. Plato affronta il giro di ricognizione molto lentamente, per cercare di impedire a Turkington di scaldare le gomme, ma la 'tattica' no da i suoi frutti, perchè Turkington brucia Plato sullo scatto e passa in testa. Dietro di loro Jordan attacca Thompson e si porta in terza piazza.

Plato attacca Turkington e lo tocca, mandandolo in testacoda. Jordan prova ad approfittare della situazione e tocca Plato, facendolo girare. Giovanardi supera Thompson e si porta secondo, mentre Neal commette un errore nel tentativo di superare Vaulkhard e si gira. Gran recupero di Mat Jackson, che però perde posizioni nel tentativo di superare Thompson e si ritrova in sesta posizione, appena dietro a Paul 'O Neill e Colin Turkington.

Nel frattempo Giovanardi attacca Jordan e lo supera al terzo giro. L'italiano passa dunque in testa, davanti a Jordan, Thompson, Adam, Jackson, O'Neill, Turkington, Jelley, Jones e Vaulkhard.

Al quinto giro Plato si ferma ai box per un problema alla sospensione destra. Nel frattempo Turkington pressa 'O Neill, ma il pilota del Team sunshine.co.uk ha un'ottima velocità di punta e sembra in grado di difendersi. Mat Jackson attacca e supera Jonethan Adam e passa in quarta posizione.

Davanti a loro Jordan deve difendersi da James Thompson, velocissimo dietro di lui. Il pilota della Vauxhall è molto teso e molto spesso si sposta dalla propria traiettoria più dell'unica volta concessa dal regolamento. Al nono giro Shedden e Nash si fermano ai box, dove terminano la loro gara.

All'ultima curva del nono giro Thompson supera Jordan, ma dopo poche curve ha un problema al cambio e deve ritirarsi. Inspiegabilmente la Safety Car entra in pista, distruggendo l'intero vantaggio accumulato da Giovanardi.

Alla ripartenza Jackson tenta un attacco su Jordan, il quale però si difende molto bene. Dietro di loro Jones e O' Neill pressano i due. Jordan commette però un errore e va in testacosa, lasciando la posizione a Jackson. 'O Neill nel frattempo attacca e supera Jonathan Adam, passando in terza posizione. Grazie agli errori e ai problemi altrui, nel frattempo Turkington risale al quinto posto, appena dietro a Paul 'O Neill e Adam. Il pilota del Team Rac pressa Adam e cerca di superarlo, ma il driver del Team Airwaves si difende molto bene.

Al penultimo giro Neal e Collard hanno un contatto, con il pilota della BMW che spinge la sua 320si contro la Vauxhall di Neal. Collard deve fermarsi ai box per una foratura.

La gara finisce dunque con una grandissima vittoria di Giovanardi, velocissimo e perfetto, davanti ad un grande Mat Jackson, secondo, e Paul 'O Neill che ottiene il suo primo podio nel Btcc con la Honda Integra. Quarta piazza per Adam, che si è difeso in maniera perfetta dal velocissimo Turkington. Sesta piazza per Jelley, davanti ad un costante Jones, ben difesosi da Pinkney, giunto ottimo ottavo al traguardo, con Neal e Vaulkhard che chiudono la Top Ten. Sul podio Paul 'O Neill si commuove, dopo aver raggiunto per la prima volta in carriera questo risultato nel Btcc.

Giovanardi passa in seconda piazza in campionato, a 18 punti da Turkington, con 11 punti di vantaggio su Neal e 23 su Plato.

Fabrizio Giovanardi (VX Racing – Vauxhall Vectra):

"La macchina era fantastica, il team ha fatto un lavoro perfetto e devo ringraziare tutti i ragazzi. Dobbiamo credere nel nostro potenziale, non nella fortuna o negli incidenti degli altri. Abbiamo perso tanti punti ad inizio stagione, ora è il momento di essere fiduciosi e veloci per recuperare ciò che abbiamo perso nelle prime gare."

Paul 'O Neill (sunshine.co.uk – Honda Integra):

"I ragazzi sono stati ripagati del grandissimo lavoro che hanno fatto con me, sulla mia macchina. Ancora non posso credere di aver raggiunto un risultato simile, per noi un terzo posto vale una vittoria."

Clicca qui per i risultati completi di Gara 1

Clicca qui per la griglia di partenza di Gara 2

Nella foto, Fabrizio Giovanardi

Pietro Casillo


Stop&Go Communcation

Le nuvole accolgono lo start della prima gara del Btcc, a Snetterton. Plato affronta il giro di ricognizione molto lentamente, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/btccgiov.jpg Snetterton – Gara 1: Giovanardi trionfa, disastro Neal e Plato. Primo podio per ‘O Neill