Tre nomi per la Carrera Cup Italia? Luca Rangoni (Centro Porsche Brescia), Alessandro Balzan (Ebimotors Porsche Haus) e Christian Passuti (Antonelli Motorsport by Erre Esse). Perché questo è l’ordine d’arrivo di gara 1 a Vallelunga, ed anche perché in parte rispecchia la classifica di campionato a posizioni invertite. Sul tracciato romano, Rangoni è stato il più rapido dalle qualifiche, nelle quali ha conquistato la Pole, alla gara che ha vinto partendo davanti a tutti, duellando con Naspetti giusto il tempo di affrontare la prima staccata, segnando il giro più veloce alla seconda tornata.

Balzan ha sofferto qualcosa in prova segnando il quarto rilievo, poi in gara si è rivelato un mastino seguendo da distante Rangoni, firmando il terzo miglior crono piazzandosi secondo per nulla impensierito da Christian Passuti. Ha fatto vedere buone cose all’inizio di gara il bolognese: al quarto giro ha fermato i cronometri sul terzo crono ed ha superato Stefano Comandini, poi controllato ed allungato pensando ai tanti punti da incamerare con terzo posto finale.

Sulla pista di casa Comandini (AB Racing Team) al terzo giro ha superato Andrea Sonvico (Centro Porsche Padova), al quarto Alex Frassineti (Ebimotors Porsche Haus) attestandosi in quarta piazza che ha mantenuto sino al traguardo. Il romano ha in pratica chiuso il gruppo di testa, nel quale avrebbero potuto farne parte anche Emanuele Naspetti (GDL Naspetti) e Alessandro Zampedri (Bonaldi Motorsport). Scattati rispettivamente dalla seconda e terza piazzola della griglia, si sonno trovati ben presto ai ferri corti. Al primo giro Naspetti è secondo dietro a Rangoni, con Zampedri a superarlo ai “Cimini” e subito dopo andare in testacoda facendosi sfilare da tutti i piloti. Naspetti è stato invece fermato da uno Stop and Go, che ha scontato al terzo giro.

Frassineti è terminato quinto e Sonvico sesto. Settimo Gabriele Gardel (Centro Porsche Padova), superando bene la bagarre con Nicolò Nalio e Massimiliano Fantini (Ebimotors Porsche Haus) che invece sono terminati nelle retrovie, lasciando la ottava piazza a Massimo Monti (Erre Esse – Antonelli M).

Classifica Gara 1: 1. Rangoni (Centro Porsche Brescia by RM) 18 giri in 30’01”245; 2. Balzan (Ebimotors Centro Porsche Varese) a 5”049; 3. Passuti (Antonelli – Erre Esse) a 7”417; 4. Comandini (AB Racing Team) a 9”444; 5. Frassineti (Ebimotors Porsche Haus) a 13”139; 6. Sonvico (Centro Porsche Padova) a 19”752; 7.  Gardel (Centro Porsche Padova) a 23”773”; 8. Monti (Erre Esse – Antonelli Motorsport) a 24”348; 9 Bonacini (Rangoni Motorsport – CPB) a 27”178; 10. Mastronardi (Petricorse Motorsport) a 28”180; 11. Fantini (Ebimotors Porsche Haus) a 28”774; 12. Zampedri (Bonaldi Motorsport) a 31”476; 13. Naspetti (GDL Racing) a 32”659; 14. Gagliardini (Star Cars EB) a 54”254; 15. Giannoni (Erre Esse – AM) a 54”468; 16. Proietti (Antonelli Motorsport – ES) a 55”019; 17. Campanello (GDL Racing) a 58”148; 18. “Jox” (GDL Racing) a 1’00”046; 19. Faraonio (AB Racing T) a 1’04”255; 20. Bisconcini (Bonaldi Motorsport) a 1’12”766; 21. Caviglia (Tirelli Motorsport) a 1’21”814; 22. Ferroni (Team Duerre) a 1’31”398; 23. Giondi (BM Autosport) a 5 giri; 24. Nalio (Ebimotors Porsche Haus) a 6 giri. Tutti su Porsche 911 GT3 Cup


Stop&Go Communcation

Tre nomi per la Carrera Cup Italia? Luca Rangoni (Centro Porsche Brescia), Alessandro Balzan (Ebimotors Porsche Haus) e Christian Passuti […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/CarreraCupItalia2009_5-6_Vallelunga_Partenza_gara1.jpg Porsche – Carrera Cup Italia – Vallelunga – Qualifiche e Gara 1: Pole e vittoria per Luca Rangoni